Lukic in Torino-Brescia può sostituire Baselli: ecco il suo ruolo in campo

Torino, l’infortunio di Baselli rilancia Lukic dal 1′

di Andrea Flora - 6 Novembre 2019

Dopo la deludente prestazione contro la Lazio, a Brescia Lukic è il principale candidato alla sostituzione dell’infortunato Baselli

Contro il Napoli era stato impiegato da trequartista alle spalle di Andrea Belotti nel 4-4-1-1, con il compito di ostruire la costruzione di gioco degli avversari e aiutare il Gallo in fase offensivo: ruolo, questo, che aveva coperto bene. La stessa cosa non gli è invece riuscita nella trasferta di Udine e in quella di Roma contro la Lazio, dove ha sempre agito tra le linee di centrocampo e attacco. Anche per questo nel derby è partita dalla panchina, per poi entrare in campo solamente nel finale di gara per una decina di minuti.

Torino: Lukic può occupare più posizioni in campo

Il problema alla caviglia patito nell’allenamento di ieri da Daniele Baselli, rilancia Sasa Lukic. A Brescia il centrocampista serbo è infatti il principale candidato alla sostituzione del compagno infortunato, dopo che nel derby ha avuto a disposizione solamente qualche minuto nel finale di partita. Non è però scontato che Mazzarri possa schierarlo nella stessa identica posizione in cui solitamente gioca Baselli: Lukic, come nelle precedenti partite giocate, potrebbe agire in una posizione più avanzata, da trequartista, con Soualiho Meité che verrebbe così arretrato di qualche metro.

La già citata gara contro i partenopei, che è stata anche quella del ritorno in campo per il serbo dopo l’infortunio patito in nazionale, è stata molto probabilmente la sua miglior partita di questo inizio di campionato. Il centrocampista ha dato il suo contributo alla squadra in termini di equilibrio, di qualità e di quantità. Mazzarri spera in una prestazione dello stesso livello anche a Brescia.

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

A beh dalla padella alla brace.. siamo veramente messi male …quasi quasi rimpiango un certo Vives…. e x citare qualcuno “e ho detto tutto”.😁😁😁😁