La squadra di Pioli ha raggiunto e consolidato il secondo posto. I rossoneri arrivano al Grande Torino a obiettivo raggiunto

Ultima partita in casa della stagione 2023/2024 per il Torino. L’avversario è il Milan di Stefano Pioli. Torino-Milan si gioca sabato 18 maggio alle ore 20:45. I rossoneri arrivano a Torino da secondi in classifica e qualificati alla Champions. Partita comunque complicata per i granata, contro un avversario di livello. L’ambiente però, in casa Milan, non è dei più sereni. Dopo l’addio di Maldini e Massara, la dirigenza non si è fatta sentire molto in questa stagione. Pioli è stato spesso criticato e Ibrahimovic, protagonista dell’ultimo scudetto, è entrato in società ma non ha inciso. Fuori dalla Coppa Italia e dalla Champions, in campionato era difficile fare di più. In Europa League, ai quarti contro la Roma, la squadra ha giocato al di sotto delle proprie potenzialità: questo ha fatto infuriare l’ambiente. Pioli a fine stagione lascerà. La Curva Sud del Diavolo è in piena protesta.

Il campionato e il momento di forma

Inter prima in classifica con 92 punti. Segue il Milan con 74 punti. Dietro ci sono Bologna e Juventus a 67. Secondo posto blindato, a 2 partite dal termine. In 36 partite, 22 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte. 72 gol fatti e 43 gol subiti. Nell’ultima gara, il Milan ha fatto molto bene, vincendo per 5-1 contro il Cagliari in casa. Ma il derby vinto dall’Inter, per 2-1, ha consegnato lo scudetto ai nerazzurri e questo è ancora nella testa dei rossoneri. Poi ci sono state due partite deludenti: 0-0 contro la Juventus e 3-3 contro il Genoa. L’ultima sarà in casa contro la Salernitana.

Tanti indisponibili

Pioli ha diversi giocatori out. A partire dal portiere, Maignan: al suo posto c’è Sportiello. Caldara e Pobega hanno finito la stagione da tempo. Inoltre, non sono disponibili Kjaer, Okafor e Loftus-Cheek. L’ultimo della lista è il più in forma degli ultimi mesi: Samuel Chukwueze. Per lui stagione finita dopo Milan-Cagliari. In attacco, i pericoli sono Pulisic, Giroud e Leao. Quest’ultimo, dopo una stagione sottotono, può salutare in estate.

Ruben Loftus-Cheek of AC Milan competes for the ball with Samuele Ricci of Torino FC during the Serie A football match between AC Milan and Torino FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-05-2024


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
10 giorni fa

Cominciamo a vedere se venerdì i Viola vincono con il Napoli. Poi ne riparliamo.

leftwing
leftwing
10 giorni fa

Mi sembra un titolo un pochino troppo ottimistico.

James 75
James 75
10 giorni fa

Ma vedo la gente molto convinta di battere Milan a Atalanta,la seconda squadra più forte del campionato e la finalità di coppa Italia ed Europa league,va be la palla è rotonda, magari con goal di Ciammaglichella e Ruszel…..

Mattarella sul Grande Torino: “Li ricordo nome per nome”

Singo: “Il Toro nel mio cuore. Ora voglio battere la Juve in Champions”