Il duello di Inter-Torino / Ansaldi cerca continuità e conferme dopo la prestazione contro il Cagliari, D’Ambrosio è una delle certezze di Spalletti

Mancano poche ore a Inter-Torino e i due tecnici, Spalletti e Mihajlovic, stanno definendo gli ultimi dettagli di una sfida fondamentale per entrambe le formazioni. L’Inter non ha mai perso in campionato e soprattutto ha sempre vinto sul terreno di casa. Obiettivo a cui punterà anche oggi per mantenere saldo il secondo posto della classifica. I granata, invece, hanno finalmente ritrovato la vittoria e con essa anche un po’ di serenità e, nonostante l’oggettiva difficoltà della partita, contro l’Inter sono chiamati a dimostrare di aver finalmente imboccato la strada giusta per rimettersi in carreggiata  tornare a puntare all’Europa. Una sfida nella quale a confrontarsi saranno anche numerosi ex tra cui Ansaldi e D’Ambrosio. I due difensori hanno fatto il percorso contrario, passando dall’Inter al Toro il primo e percorrendo la strada opposta il secondo, e saranno proprio loro i protagonisti del duello di questa settimana.

Cristian Ansaldi. Se non ci avessero messo lo zampino i guai muscolari, probabilmente oggi sarebbe titolare inamovibile del Torino. Contro il Cagliari ha messo in campo una prestazione maiuscola, risultando alla fine uno dei migliori tra i granata e sicuramente una delle cose più positive della partita del Grande Torino. Adesso, però, per il terzino granata è arrivato il momento di fare un ulteriore passo avanti che potrebbe lanciarlo verso la definitiva consacrazione con la maglia granata. Adesso serve continuità, serve riconfermarsi e contro l’Inter, contro la sua ex squadra, Ansaldi avrà sicuramente la possibilità di farlo. Servirà il miglior Ansaldi contro i neroazzurri: il Toro ha bisogno delle sue giocate e lui non può sprecare l’occasione.

Danilo D’Ambrosio. Ha fatto il percorso contrario rispetto a quello di Ansaldi, passando dal Toro all’Inter dove ha trovato continuità e un ruolo da protagonista che non ha più abbandonato. Gli inizi all’Inter, per la verità, non sono stati semplici ma l’arrivo di Spalletti ha revitalizzato non solo l’Inter ma anche lo stesso D’Ambrosio che non ha più abbandonato la maglia da titolare, diventando uno dei punti fermi del tecnico neroazzurro. Una fiducia guadagnata a suon di prestazioni di spessore che l’ex terzino granata punterà a ripetere anche oggi. Scardinare la difesa neroazzurra, per il Toro, non sarà facile e lo stesso D’Ambrosio rappresenterà un ostacolo non indifferente per Belotti e compagni.


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Capitano
Capitano (@fabryriccio)
4 anni fa

Ciao a tutti, sono in Polonia e non trasmettono in chiaro la partita, chi sa dove poterla vedere su internet??

Grazie grazie

Peterpann
Peterpann (@peterpann)
4 anni fa
Reply to  Capitano

http://мур2р.eu/it/ è il sito x streaming

Da Ljajic a Niang, gli impegni dei granata in Nazionale

Ljajic: “Finalmente abbiamo vinto, oggi saremo più tranquilli”