Longo: “Ho grandi motivazioni. Il Toro? Dovremo concedere pochissimo”

6
Moreno Longo chi è
CAMPO, 26.4.17, Torino, Teatro Nuovo, Gran Galà Granata, nella foto: Moreno Longo

Le parole del tecnico del Frosinone Longo alla vigilia della sfida con i granata: “Con un punto in 7 gare non ci sono meriti. Mi prendo tutte le colpe”

Con il Frosinone non sta certamente vivendo un momento facile, Moreno Longo, che domani sera tornerà in quella che per anni è stata la sua casa, Torino, per incontrare proprio il Toro di Walter Mazzarri. Una sfida non semplice per i ciociari che hanno raccolto un solo punto in 7 gare, siglando il primo gol contro il Genoa e subendone ben 18. Ed è proprio l’ex tecnico della Primavera granata attualmente alla guida dei frusinati a commentare, in un intervista alla Gazzetta dello Sport, il momento del Frosinone: “Il rimedio è continuare a lavorare cercando di insistere sull’autostima e sulla nostra convinzione nel fare le cose con una determinazione diversa. Dobbiamo innanzitutto eliminare gli errori gratuiti che abbiamo commesso in queste 7 gare e come al solito ci vorrà massima attenzione per concedere il minimo a grandi attaccanti come quelli che ha il Toro. Il gol? Ho fiducia nei miei attaccanti e presto tutti saranno al top della condizione”. 

Torino-Frosinone, parla Longo: “Giusto continuare con me: ho grandi motivazioni”

Contro il Torino Moreno Longo non è solo alla caccia di un risultato positivo che possa ridare morale alla squadra e muovere la classifica. Il tecnico del Frosinone, infatti, è in bilico e una sconfitta potrebbe mettere in serio pericolo la sua permanenza sulla panchina dei ciociari. Una situazione che tuttavia non sembra preoccuparlo: “Sono concentrato sempre e solo sulla gara successiva che reputo ogni volta una grande opportunità per fare un passo in avanti verso i nostri obiettivi“. E sulla sua permanenza alla guida del Frosinone, non ha dubbi: “Giusto continuare con me perchè penso di avere grandissime motivazioni nel cercare di raggiungere la salvezza. Stirpe? Un grande presidente, di queste cose ne parlo sempre con lui personalmente“.

Torino-Frosinone, parla Longo: “Mi assumo tutte le colpe, non mi tiro indietro”

Infine, Longo torna a parlare ancora del momento del suo Frosinone e della sfida contro il Torino: “Quando hai un punto in sette gare meriti non ce ne sono e le colpe me le prendo tutte io, non mi tiro certo indietro. Il 3-4-2-1 con il Toro? Non ho ancora deciso: in casa è andato bene, fuori casa potrebbe non avere la stessa efficacia“.

più nuovi più vecchi
Notificami
vetusurbs
Utente
vetusurbs

a Moreno voglio troppo bene ..sinceramente stasera mi sento in imbarazzo nel vederlo deluso.. però il Toro è il Toro anche se testa di ghisa continua a non piacermi.

io
Utente
io

caro Moreno , mi dispiace ma domani saremo noi a toglierti la sedia su cui siedi …..

ExIgneFaxArdetNova
Utente
ExIgneFaxArdetNova

Moreno, tu sarai sempre il benvenuto qui.