Dopo la partita contro il Frosinone Ivan Juric era sceso negli spogliatoi per parlare con la squadra, in conferenza stampa ne ha parlato

Dopo la partita tra Torino e Frosinone finita 0-0, Ivan Juric che era in tribuna perché squalificato ha scelto di scendere subito dopo il triplice fischio negli spogliatoi per parlare alla squadra. Nella conferenza stampa della vigilia di Inter-Torino ha parlato per la prima volta della partita di domenica pareggiata contro i gialloblù spiegando che dopo la partita contro il Frosinone era deluso dalla squadra: “Sono rimasto molto deluso, è la prima partita da quella di andata con l’Inter dove è andato tutto male, non mi è piaciuto niente, non voglio più vedere questo al di là di avversari o altro, nelle prossime cinque partite voglio vedere la mia squadra, quella delle ultime 20 partite, non è possibile fare una partita così”. Parole sicuramente dure verso i suoi giocatori seguite però da parole tutto sommato ottimiste che fanno trapelare anche la speranza di Juric di poter ancora raggiungere miracolosamente l’Europa.

Paro aveva liquidato la questione nella conferenza post partita

Matteo Paro, allenatore in seconda e quindi sostituto di Juric nella partita contro il Frosinone, dopo il pareggio per 0-0 della scorsa giornata di campionato aveva parlato davanti alle telecamere e aveva anche risposto alla domanda riguardo al comportamento del tecnico di Spalato. Il vice Juric ha commentato la scelta del suo collega di scendere negli spogliatoi dopo la partita liquidandola come un semplice confronto con la squadra e con lui stesso riguardo alla partita. Da quanto ha detto però Juric in conferenza stampa, prima della sfida contro l’Inter, ha fatto intendere che il famoso confronto con i suoi giocatori sulla partita non deve essere stato molto amichevole. Tuttavia il tecnico ha confermato in conferenza stampa l’ottimismo e la fiducia nel gruppo.

Ivan Juric, head coach of Torino FC, and Matteo Paro are seen during the Coppa Italia football match between AC Milan and Torino FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-04-2024


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Rob70
Rob70
25 giorni fa

Pensavo fosse sceso per complimentarsi con la squadra 😂😂😂😂

James 75
James 75
25 giorni fa
Reply to  Rob70

😂😂😂😂😂Lecco e Pro Sesto sempre peggio amico mio

Rob70
Rob70
25 giorni fa
Reply to  James 75

Ciao James , Lecco ieri matematicamente retrocesso, confidiamo almeno nella Pro Sesto buona giornata 😂😜😜😜😂😂

granatadellabassa
25 giorni fa

Capirai che retroscena. La partita è andata male e lui è sceso a sgridare i giocatori.

Last edited 25 giorni fa by granatadellabassa
James 75
James 75
25 giorni fa

Secondo me sta sulle palle almeno a metà squadra, in primis a Vlasic e Ricci

granatadellabassa
25 giorni fa
Reply to  James 75

Credo anch’io che Ricci rimpianga i tempi in cui faceva il regista puro. Juric lo ha però completato. Ma se dovesse scegliere, lui vorrebbe cambiare. Idem tutti i giocatori più qualitativi.

James 75
James 75
25 giorni fa

Per forza quando snaturi il modo di giocate di un calciatore oltre che rendere la metà gioca pure controvoglia, sono esseri umani anche loro.

Si ferma anche Dimarco: la situazione dell’infermeria dell’Inter

Torino, il ritorno a centrocampo di Tameze è da dimenticare