Il monte ingaggi del Torino è di 51 milioni di euro: gli stipendi del Torino 2020/2021, da Belotti a Buongiorno

Se il monte ingaggi di una squadra fosse direttamente proporzionale ai risultati, il Torino dovrebbe terminare la stagione all’ottavo posto. Ma in campo non ci vanno gli stipendi, è così che l’Atalanta da anni termina il campionato nelle prime posizioni e ora sogna ancora in grande, pur essendo all’undicesimo posto nella classifica del monte ingaggi della nuova stagione. La Gazzetta dello Sport ha analizzato gli stipendi dei calciatori delle venti squadre, stilando una graduatoria dalla prima all’ultima posizione.

Stipendi Torino: Belotti e Sirigu i più pagati

Come detto, il Torino si trova all’ottavo posto di questa classifica per via dei 51 milioni di euro lordi di stipendio che Urbano Cairo in questa stagione dovrà versare nelle casse dei suoi giocatori. A inizio dello scorso anno il monte ingaggi loro del Torino era superiore all’attuale di 3 milioni di euro, per un totale di 54 milioni. I più pagati della rosa del Torino sono Andrea Belotti e Salvatore Sirigu: entrambi percepiscono uno stipendio lordo di 2 milioni di euro. Un gradino più sotto troviamo, con 1,7 milioni di ingaggio annuo, Armando Izzo, Simone Zaza e Simone Verdi. Tra i nuovi acquisti il più pagato è Ricardo Rodriguez con 1,5 milioni di stipendio. Il meno pagato in assoluto è Erick Ferigra, che percepisce 80.000 euro l’anno, di 150.000 è lo stipendio di Antonio Rosati, di 200.000 quello di Vincenzo Millico, Wilfred Singo e Alessandro Buongiorno.

Torino: stipendi della stagione 2020/2021

Belotti 2
Sirigu 2
Izzo 1,7
Verdi 1,7
Zaza 1,7
Nkoulou 1,5
Rodriguez 1,5
Baselli 1,4
Linetty 1,4
Rincon 1,4
Meité 1,1
Ansaldi 1
Bonazzoli 1
Gojak 0,7
Lukic 0,7
Murru 0,7
Vojvoda 0,7
Lyanco 0,6
Bremer 0,5
Edera 0,4
Milinkovic-Savic 0,4
Ujkani 0,3
Segre 0,22
Buongiorno 0,2
Millico 0,2
Singo 0,2
Rosati 1,5
Ferigra 0,08

Stipendi delle squadre di Serie A 2020/2021

1) Juventus 236 milioni
2) Inter 149
3) Roma 112
4) Napoli 105
5) Milan 90
6) Lazio 83
7) Fiorentina 55
8) Torino 51
9) Cagliari 46
10) Bologna 43
11) Atalanta 42,6
12) Genoa 41
13) Sassuolo 35
14) Parma 34
15) Sampdoria 34
16) Benevento 32
17) Udinese 31
18) Verona 24
19) Crotone 23
20) Spezia 22

Urbano Cairo e Antonio Comi
Urbano Cairo e Antonio Comi
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-01-2021


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
1 anno fa

Quando leggo queste cose non mi mettono tantoni brividi gli 1,7 milioni a quei bidoni, ma i 150 mila euro a Rosati, che mai scenderà in campo al di fuori delle amichevoli. Quella cifra, netta, la prende forse solo qualche super direttore clamoroso in qualche megaditta. Gli stessi 80 mila… Leggi il resto »

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
1 anno fa
Reply to  T

Se cominciamo a fare un confronto con il mondo normale nn ci saltiamo più fuori, troppa differenza, ingiustificata, ma solo restando nella rosa attuale ci sono ingiustizie clamorose, Rosati si nn vedrà mai il campo, ma vogliamo parlare di M. Savic che prende più del doppio? Nn vorrei dire una… Leggi il resto »

Emil
Emil
1 anno fa

Mamma che panzone inutile, se penso che lo manteniamo noi…sto male.

Sergio (Plasticone69)
Sergio (Plasticone69)
1 anno fa

La corrida, dilettanti allo sbaraglio, presenta urbano cairo

Last edited 1 anno fa by Sergio (Plasticone69)

Belotti, la stanchezza si fa sentire: è a secco da cinque giornate

Milan-Torino, i precedenti in Coppa: un anno fa non bastò un Bremer in versione bomber