La prestazione di Belotti di ieri sera è stata la dimostrazione di un Gallo stanco a causa delle partite ravvicinate

Andrea Belotti anche nella sfida persa contro il Milan 2 a 0 ha lottato come un leone ma non è bastato. Quella di ieri da parte del Gallo è stata una delle peggiori prestazioni, anche dovuto al fatto che il capitano granata ogni partita spesso ricopre anche il ruolo di difensore, correndo avanti e indietro per tutto il tempo. Adesso le partite ravvicinate in questo inizio 2021 pesano sulle spalle e soprattutto sulle gambe di Belotti che, come la sua squadra, sta vivendo un momento molto difficile e complicato. Per il capitano e leader del Toro inizia a farsi sentire la stanchezza.

Le parole di Giampaolo nei suoi confronti

Marco Giampaolo si è soffermato a parlare di Belotti sia alla vigilia del match contro il Milan sia dopo la partita. Il tecnico abruzzese ha dichiarato che il Gallo è un giocatore molto generoso ma non insostituibile, facendo intendere tra le righe il fatto che Belotti comincia a perdere energie. Come dichiarato prima della trasferta di San Siro dal tecnico il capitano granata, insieme a Rincon, tra i giocatori del Toro è quello con il più alto minutaggio.

Il Gallo non segna da 5 partite

Questo grande dispendio di energie da parte del Gallo influisce anche per quanto riguarda poi la lucidità del numero 9 sotto porta. Infatti Belotti non segna dalla sfida contro la Roma terminata 3 a 1 in favore dei giallorossi. Questa mancanza di gol è dovuta anche alla grande generosità del capitano granata che spesso va a riconquistare palla nella sua metà campo, lotta su ogni pallone e che prende anche tante botte. Infatti Belotti è tra i primi posti nella classifica dei giocatori più “picchiati” in Europa. Adesso toccherà a Giampaolo saper gestire al meglio le energie del suo attaccante. Già martedì c’è la sfida contro il Milan in Coppa Italia.

La prestazione contro il Milan di Belotti

Ieri Belotti ha portato a casa una prestazione deludente e questo deve essere un primo campanello d’allarme per il Toro. Il Gallo è stato spesso impegnato a fare il difensore e ha commesso il fallo su Brahim Diaz che ha procurato il rigore in favore dei rossoneri, che poi è stato realizzato da Kessie. Al 41′ del secondo tempo Belotti ha lasciato il campo per fare spazio a Bonazzoli. Un Gallo scuro in volto ma non poteva che essere così, con il Toro che si trova inguaiato nella zona retrocessione.

Andrea Belotti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-01-2021


15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
6 giorni fa

https://www.facebook.com/RadioGranata/videos/249390666536684

Enea benedetto dietro a due banche e due fondi lussemburghesi e di Dubai. Due ricchi imprenditori bresciani e bergamaschi. DG Boaglio. I nomi verranno fuori solo se cairo ufficializzasse la vendita del Toro. Fallo, poi saremo noi a giudicare il resto, altrimenti ci vuoi solo finire di distruggere

Alexander 84
Alexander 84
6 giorni fa
Reply to  ardi06

Hai dimenticato di scrivere Moggi 😂🤦‍♂️

Charlie66
Charlie66
5 giorni fa
Reply to  Alexander 84

Era la sorpresa finale

Filippo Bull
Filippo Bull
6 giorni fa
Reply to  ardi06

Pur di liberarci del nano anche Moggi,che secondo me,avrebbe il dente avvelenato contro qualcuno……… In attesa della lieta notizia voglio ringraziare l’ illusionista x tutti i record da lui conquistati cn la sua splendida creatura,la Cairese FC

Charlie66
Charlie66
5 giorni fa
Reply to  Filippo Bull

E moggi ci salva, sì sì

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 giorni fa
Reply to  Filippo Bull

Filippo, no! con Moggi mai
vincere con lui signiicherebbe diventare come i gobbi. vincere comunquemente e sempre, anche barando e rubando. no grazie.

Fender69
6 giorni fa

Che ne pensate delle news di oggi su Radio Granata?
Per me, fosse vero, sarebbe da sturbo! Peggio del ratto è impossibile

Alexander 84
Alexander 84
6 giorni fa
Reply to  Fender69

Sarebbe l’ennesima pagliacciata montata ad hoc per screditarci e per permettere a Cairo di riacquistare popolarità. Dimmi quale tifoso accetterebbe di finire in mano ad una società capeggiata da Luciano Moggi, l’emblema della juventinità e del marcio nel calcio. Inizieranno a scrivere: “meglio Cairo che un gobbo come Moggi” e… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 giorni fa
Reply to  Alexander 84

Quindi anche la taurinorum è colpa di Cairo?

Sarebbe ora di focalizzarsi tutti uniti sulle questioni serie.

Alexander 84
Alexander 84
6 giorni fa

Questi non vanno manco calcolati.

Mondo
Mondo
6 giorni fa

Brutte notizia peril nano, se cala Belotti cala il prezzo della Cairese Fc

I top e flop di Milan-Torino: 45′ regalati, poi una timida reazione

Milan-Torino, i precedenti in Coppa: un anno fa non bastò un Bremer in versione bomber