Toro, Berneguer delude come falso 9 contro il Genoa

Berenguer falso 9 non convince: rimandato

di Veronica Guariso - 2 Dicembre 2019

Contro il Genoa, Berenguer ha offerto una prestazione sotto le aspettative, faticando ad incidere. Il ruolo di falso 9 non lo favorisce

Dopo aver brillato con il Brescia, Berenguer non è riuscito a replicare la prestazione contro il Genoa. Complice la scelta di Mazzarri di provarlo come falso 9, quella posizione cnon lo ha favorito anzi, lo ha fatto faticare maggiormente. D’altronde lo spagnolo è un’ala sinistra naturale e l’emergenza in attacco lo ha costretto a sacrificarsi, facendolo giocare in un ruolo che non è propriamente il suo. Questo esperimento di Mazzarri è quindi da considerarsi decisamente rivedibìle. Con il ritorno di Belotti, il modulo e le posizioni torneranno alla normalità e Berenguer potrà beneficiarne.

Berenguer, le statistiche sttolineano il calo contro il Genoa

Tanta fatica, pochi palloni e poca incisività per Berenguer nella sfida di sabato. Si è infatti reso autore di un solo tiro verso la porta avversaria. La doppietta col Brescia ha alzato le aspettative, che invece si sono nuovamente ridimensionate ma la prestazione di sabato ha lasciato un po’ di amaro in bocca. In totale lo spagnolo ha recuperato solamente 13 palloni, giocandone 40. Anche il numero di passaggi riusciti è stato piuttosto basso (24). Il ruolo in cui è stato impiegato non è quindi adatto a lui e le statistiche lo dimostrano. Per rivedere lo stesso giocatore che con non chalance ha dato vita ad una doppietta in 5 minuti, c’è qualcosa da cambiare.

Mazzarri ripone totale fiducia nello spagnolo

Nonostante la scarsa brillantezza vista in campo, Mazzarri continua ad avere stima e fiducia nello spagnolo e lo ha sottolineato nella conferenza post-partita, rimarcando che è uno dei più in forma in questo momento. “Berenguer è uno di quelli che stavano meglio, un attaccante veloce e rapido, adatto a questa partita.“, queste le parole del tecnico granata, che ha poi proseguito così: “Se lo avessimo servito meglio in alcune situazioni dove avevamo rubato palla ben e si fosse fatto bene l’ultimo passaggio che spesso sbagliamo, avrebbe fatto ancora di più. Lui e Lukic hanno fatto un lavoro triplo.“. Anche lo scorso anno il tecnico aveva preferito più volte Berenguer ai compagni, impiegandolo per 31 partite. Riposizionandolo dove gli compete, potrà togliersi altre soddisfazioni.

più nuovi più vecchi
Notificami
vecchiamaniera
Utente
vecchiamaniera

Ma darlo al Bilbao quando offriva 15 no?Ah già,x uc è un top e 15 milioni sono una miseria.

odix77
Utente
odix77

ah si certo la colpa è di sicuro di berenguer… magari giocare con berenguer a sx, zaza in mezzo , e verdi a dx avrebbe fatto rendere tutti e tre meglio?? nel loro ruolo per esempio, non è poi cosi difficile… con due milioni all’anno ci potrebbe arrivare anche mazzarri,…… Leggi il resto »

Trapano
Utente
Trapano

Veramente a marassi ha giocato Lukic come falso nove.. una genialata del falso mister