Nicolas Nkoulou, colpevole sul secondo gol del Napoli, vuole riscattarsi per chiudere al meglio in granata e ci proverà contro il Parma

Manca sempre meno allo scontro tra il Torino ed il Parma. I granata, reduci da una sconfitta contro il Napoli, proveranno ad invertire la rotta contro i ducali, per recuperare il margine creato e sprecato nei confronti delle rivali per la lotta salvezza. Lo stesso dovrà provare a fare in particolare Nicolas Nkoulou, colpevole contro i partenopei sul secondo gol. Una prestazione da dimenticare per lui quella vista lunedì, che gli è costata la sostituzione anticipata dopo diverso tempo. Nulla è però ancora perduto, soprattutto con Davide Nicola in panchina.

Poco spazio con Giampaolo, ma Nicola lo ha rivalutato

Il tecnico granata ha infatti deciso di rinnovargli la propria fiducia. Non ha intenzione di privarsi del camerunese contro i crociati, e gli permetterà così di trovare subito il riscatto. Il difensore del Toro è infatti tornato in auge con Nicola dopo una prima parte di stagione altalenante. Con Giampaolo è rimasto a guardare dalla panchina in diverse occasioni, ma è stato poi rivalutato dall’attuale allenatore del Toro. Contro il Parma è vietato sbagliare per il Torino, ma soprattutto per lui o rischia di non vedere più il campo.

Nkoulou, la salvezza del Toro passa anche per lui

I problemi di salute riscontrati durante la stagione non hanno aiutato la causa, facendo restare Nkoulou out per un periodo piuttosto lungo. Nelle ultime tre partite ha però ritrovato la continuità necessaria a rendere al meglio. Contro il Napoli non ci è riuscito, rendendosi autore dell’assist per Osimhen sul gol del 2-0. C’è però ancora una salvezza da conquistare e non mancheranno le occasioni per mettersi in luce per chiudere al meglio in granata. Il finale è ancora tutto da scrivere e la penna passa anche per le sue mani.

Nicolas NKoulou
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-04-2021


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
11 giorni fa

Abbiamo Izzo Bremer Buongiorno, che bisogno c’è di rischiare qualche altra leggerezza da parte di uno che ha le valigie in mano?

Mdg59
Mdg59
11 giorni fa

Sono d’accordo. Meglio dare spazio a Buongiorno e mettere Bremer al centro. ‘Nkoulu è insicuro, lento e inaffidabile. Che senso ha continuare a insistere su uno che a fine stagione se ne andrà sicuramente? Oltre tutto a parametro zero, quindi non ha neanche senso farlo giocare per aumentare la sua… Leggi il resto »

mas63simo
mas63simo
11 giorni fa

Io l avrei mandato in tribuna a riflettere sull errore di leggerezza ed è quello che mi preoccupa . Mandare in campo uno che ormai non c’è proprio più con la testa è un pericolo che non ci possiamo permettere.

jerry
jerry
11 giorni fa

Come si fa a fidarsi di uno che vuole solo andarsene????? Però mi domando se continuando a fare caxxate chi se lo piglia.

ardi06
ardi06
11 giorni fa
Reply to  jerry

Può essere abbia già trovato la prossima squadra, e comunque è svincolato, non guadagna chissà che rispetto ad altri e se concentrato è un ottimo giocatore, perciò farà comunque gola a qualche squadra

“Mandragora vede solo il Torino. É una piazza che sente dentro”

Lukic, nell’emergenza cerca spazio: la rivoluzione di Nicola lo ha messo in ombra