Il centrocampista e l’attaccante saranno i prossimi giocatori a rinnovare i rispettivi contratti con il Toro

Dopo il rinnovo della giovane rivelazione granata, Antonio Barreca, ufficializzato solo due giorni fa, in casa Toro la società si prepara per altri due rinnovi illustri.  I prossimi giorni, infatti, saranno decisivi per altri due annunci, i rinnovi dei contratti di Baselli e Belotti, due giocatori che stanno dimostrando di incarnare il vero spirito granata e che, se continueranno così, potranno raggiungere grandi traguardi. 

Il contratto attuale di Baselli scade nel 2019, e, dopo le ultime, convincenti prestazioni, il giocatore sembra essere tornato quello ammirato tra le fila dell’Atalanta, con in più quella grinta e convinzione nei propri mezzi che Mihajlovic gli ha saputo trasmettere. In casa granata c’è tutta l’intenzione di blindare il talentuoso centrocampista e, insieme alla proposta di rinnovo, il Toro starebbe pensando anche di inserire una clausola in modo, da un lato, da tutelarsi da eventuali interessamenti di altre squadre e, dall’altro, di far capire a Baselli quanto il Toro lo consideri importante. Il contratto di Belotti, invece, scade nel 2020 e, se da un lato non ci sarebbe nessuna fretta di rinnovare, dall’altro i dirigenti granata  vorrebbero blindare quello che potrebbe diventare il pezzo pregiato del prossimo mercato e, non volendosene privare, avrebbero tutta l’intenzione non solo di rinnovare ancora di un anno, fino al 2021, ma anche di procedere ad un lauto ritocco dell’ingaggio, concedendo all’attaccante un ricco adeguamento. Il contratto attuale di Belotti, infatti, risale al suo arrivo da Palermo, quando ancora poteva costituire una scommessa e non una conferma, quando ancora il Gallo non era diventato il miglior marcatore italiano della Serie A né era in orbita Nazionale. Adesso la situazione di Belotti è notevolmente cambiata e il Toro sa che merita un contratto all’altezza delle prestazioni.

Pertanto, i prossimi giorni saranno quelli decisivi per i rinnovi di Belotti e Baselli, protagonisti, a suon di gol e assist, delle ultime gare di campionate. Il rinnovo renderebbe Belotti ancora più il leader della squadra granata, mentre potrebbe dare a Baselli quella spinta in più in grado di renderlo definitivamente il giocatore che potenzialmente già è.


26 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
lucatoro
lucatoro
5 anni fa

considerando i prezzi che ci sono in giro Belotti a meno di 60 milioni non si deve vendere, diamogli l’ingaggio di Adem 60-70 milioni di clausola…per Baselli non saprei come muovermi, mentre per benassi spero in anni in granata per lui potrei accettare la cessione, non certo ai 12 milioni… Leggi il resto »

maximedv
maximedv
5 anni fa

Le clausole sono un altro male del nostro calcio. Quest’anno, grazie alle clausole, i gobbi sono riusciti a rendere ancora più schifoso il campionato rubando i due giocatori più forti alle prime avversarie. Ed infatti DeLa ora le mette solo per andare all’estero. Però piacciono tanto ai tifosi di football… Leggi il resto »

andrepinga
andrepinga
5 anni fa

Suppongo che l’ingaggio di belotti sara’ quasi pari a quello di lijiac.

Bischero
Bischero
5 anni fa
Reply to  andrepinga

Secondo me saranno equiparati…e cmq credo che sia sempre il mercato a fare il prezzo.chi vende puo dire si o no ma è inutile chiedere 50(esempio) quando hai 10 club sul giocatore che offrono dai 30 ai 35…

Belotti: “Attacco e difendo, con il Toro puntiamo all’Europa”

Cairo: “Possiamo competere per posizioni importanti”