Numeri di maglia: le prime indicazioni dal test di Bormio

14

L’amichevole contro l’Olympic Morbegno dà le prime indicazioni sui nuovi numeri di maglia dei granata: Baselli eredita l’8 da Farnerud, libera la 25 di Glik

nostro inviato a Bormio

La numerazione ufficiale per la nuova stagione non c’è ancora, ma l’amichevole contro l’Olympic Morbegno dà già le prime indicazioni sui numeri per che i vari giocatori del Toro avranno sulle proprie magliette nella prossima stagione.

Le novità riguardano in particolare Pontus Jansson e Daniele Baselli: lo svedese ha abbandonato il 18 e quest’oggi vestirà il 4 (numero che lo scorso anno era sulla schiena di Obi che oggi veste il 22), il centrocampista ha invece scelto l’8 lasciato libero dalla partenza di Farnerud. Per quanto riguarda i nuovi, Arlind Ajeti ha scelto il 93 che aveva già al Frosinone, Alfred Gomis, con l’1 occupato da Padelli e il 12 in “possesso” della Maratona, ha invece scelto i 65. Antonio Barreca non ha invece potuto prendere il suo consueto 3, che resta a Molinaro, e ha virato sul 23. Mattia Aramu e Lucas Boyé hanno invece rispettivamente scelto il 30 e il 31. Restano quindi momentaneamente vaganti il 25 che era di Glik e il 10 lasciato libero da Immobile.

Questi i numeri del Torino per l’amichevole con l’Olympic Morbegno:
1 Padelli, 3 Molinaro, 4 Jansson, 5 Bovo, 6 Acquah, 7 Zappacosta, 8 Baselli, 9 Belotti, 11 Maxi Lopez, 14 Gazzi, 17 Martinez, 19 Maksimovic, 20 Vives, 21 Silva, 22 Obi, 23 Barreca, 24 Moretti, 30 Aramu, 31 Boyé, 65 Gomis, 93 Ajeti.

14 Commenti

  1. Anche a me piacerebbe tornare alla numerazione tradizionale che tra l’altro chiarirebbe anche le gerarchie tra i giocatori. Dalla 1 alla 11 i titolari le altre per le riserve. Anche i nomi sulle maglie potrebbero essere tolti tanto nessuno gioca x la maglia ma solo per i soldi…gli unici che soffrono e amano la maglia siamo noi…