Con tre partite ancora da giocare prima del mondiale in Qatar, Ivan Juric vuole fare meglio dello scorso campionato

Nello scorso campionato, il primo di Ivan Juric sulla panchina del Torino, i granata nelle prime 15 partite avevano raccolto 18 punti. Un grande risultato, se si considera che l’anno precedente, con Giampaolo, nella pausa invernale il Toro era ultimo in classifica, e fu poi salvato da Nicola nella seconda parte di stagione. Adesso, dopo 12 partite giocate, i punti sono 17 e si può dunque fare meglio dell’anno scorso.

Le prossime gare: Bologna, Samp, Roma

Le prossime e ultime tre gare dell’anno saranno contro Bologna, Sampdoria e Roma. Basterà una sola vittoria per portarsi a 20 punti, e fare meglio rispetto alla passata stagione. Missione che può considerarsi fattibile a tutti gli effetti, visto il buon momento di forma della squadra e la caratura degli avversari. Basterà rimanere concentrati e uniti per raccogliere gli ultimi punti del 2002.

Nonostante le partenze, Juric stupisce

Questi dati confermano ancora una volta, se ce ne fosse bisogno, l’ottimo lavoro del tecnico croato. Nonostante le partenze di Belotti, Bremer, Mandragora, Brekalo e Praet (giocatori che erano fondamentali per il suo gioco), ha saputo gestire in maniera eccellente i nuovi arrivati Schuurs, Vlasic, Miranchuk e Radonjic. In poco tempo si sono adattati al gioco dell’allenatore, e incominciano ad arrivare i primi buoni risultati. Il campionato è ancora lungo, ma non era facile pensare in estate, di poter raccogliere addirittura più punti nelle prime 15 partite rispetto a prima. Ma Ivan Juric è fatto così: pretende tanto da se stesso e vuole sempre migliorarsi.

Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-11-2022


19 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
granatadellabassa
28 giorni fa

È l’ultima settimana prima del mondiale. Quanti big giocheranno con il freno a mano tirato? Alla fine potrebbe essere più facile contro la Roma che non contro la Doria.

Forzatoro55
Forzatoro55
28 giorni fa

Aldilà di tutte le considerazioni dei fratelli qui sotto, e fermandoci ad un mero e realistico pronostico potremmo fare 4 punti…uno a Bologna tre con i ciclisti e zero con la Roma. Il che vorrebbe dire arrivare a 21 punti. Tuttavia il calcio non è una scienza esatta…io ad esempio… Leggi il resto »

contromano
contromano
28 giorni fa
Reply to  Forzatoro55

perché zero con la Roma? è più forte del Milan, che abbiamo battuto, e dell’Inter, che abbiamo dominato, pur perdendo? per non parlare dell’Udinese, che quando abbiamo incontrato era ancora in zona coppe.
concordo invece sul probabile pari di domani, a Bologna è sempre dura.

ToroRiverforever
ToroRiverforever
28 giorni fa
Reply to  contromano

Io credo che domani si possa fare risultato, ci vorrebbe, è un botto che non ne vinciamo 4-5 di fila.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
28 giorni fa
Reply to  Forzatoro55

Bravo Forzatoro55, abbandonata la solita tiritera OT zerotreina torniamo finalmente a parlare di calcio giocato Sui punti sono particolarmente dubbioso. Giocando come le ultime, 9 punti in 3 partita sono assolutamente possibili!!! E non ci sarebbero grandissime sorprese Ma siamo il Toro quindi sarei lietissimo 7 punti in queste 3… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
28 giorni fa

gli zerotreini non mancano mai di ricordarci chi è Cairo. Anche sotto, la solita “sbobba”, le solite frasi SIA CHIARO, RESTA IL GIUDIZIO SU CAIRO, NEGATIVO (così evito loro la solita favola dell’essere un supporter di questo presidente CHE, RIPETO NON STIMO e che vorrei lontano da Torino e dal… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
28 giorni fa

Tra l’altro, stavolta faccio io il “misterioso”: Chiedete al nostro MAGO Otel-madde71 chi è Servetti, per chi lavora (o per chi ha lavorato; manco lo so e manco mi frega visto il contesto e il personaggio) il Buon Madde71 mago, che dice e non dice, che solo pochi giorni fa… Leggi il resto »

Sanabria, il problema al polpaccio non è ancora alle spalle: a rischio anche il Bologna

Orsolini e Barrow sulla strada del Toro: due vecchi pallini di Vagnati