Torino, no a Iturbe: contro il Genoa i lettori non vogliono il paraguaiano

2
Iturbe sondaggio
CAMPO, 29.1.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, 22.a giornata di Serie A, TORINO-ATALANTA, nella foto: Jasmin Kurtić, Juan Manuel Iturbe

Sondaggio / Arriva una bocciatura per Iturbe in vista di Genoa-Torino: i lettori votano Falque e Boyé come esterni per la sfida di domani

Non è certamente fortunato il momento di Juan Manuel Iturbe in carriera. L’eterno paraguaiano, dopo la negativa esperienza con la Roma, era venuto a Torino per rilanciarsi. Ma il rilancio, proprio, non è avvenuto: premesse disattese e, sul mercato, un riscatto che si complica sempre di più costituiscono l’attuale presente del giocatore paraguaiano, che ha visto anche una bocciatura da parte dei lettori di Toro.it in vista di Genoa-Torino. Il sondaggio prepartita, infatti, riguardava l’impiego degli esterni contro i rossoblu: chi tra Iturbe, Falque e Boyé si sarebbe meritato il posto da titolare. Tre maglie per due posti, ma un risultato che suona come sentenza proprio nei confronti del paraguaiano.

I lettori, infatti, hanno votato in massa il tridente Falque-Ljajic-Boyé alle spalle di Belotti: la percentuale parla infatti di una maggioranza assoluta, stabilizzatasi sul 64%. Un’infinità di voti in più rispetto al 26% che riguardava il trittico Falque-Ljajic-Iturbe, o il 10% per Boyé-Ljajic-Iturbe. Sommate, le quote non si avvicinano minimamente a quella forte percentale, che manifesta tutta la delusione da parte dei lettori per l’unico acquisto rappresentativo di gennaio, purtroppo rivelatosi un flop. Un monito per il futuro: Mihajlovic chiede dei leader; il paraguaiano, purtroppo, non si è dimostrato tale.

Condividi

2 Commenti

  1. Boye e nostro giusto???e allora nn si puo pretendere che iturbe convinca…ha giocato pochissimo…avrei fatto giocare lui al posto di boye proprio xvedere se poteva davvero servire….ci scommetto andra in un altra squadra e quando ce lo ritroveremo contro ci fa 2 gol…noi siamo i migliori a far diventare grandi i giocatori in crisi…io sn dell idea che boye debba andare in prestito…miha lo preme troppo lui e gia tanto che fa quello che fa…gioca spesso nn ha fatto un gol…ha talento ma e ancora troppo acerbo…via in prestito….il problema nn e tanto i titolari ma ci manca la panchina ogni anno cosi nn si riesce a completare la rosa…sara cosi sempre….ce se belotti si fa male???se lialic si fa male???se zappa a un cagarella???nn abbiamo rincalzi giusti….i nostri panchinari sn da c..sn xplesso xil prox anno…bah

  2. E invece io credo proprio che Iturbe abbia la fame giusta per essere uno dei nostri, l’età dalla sua parte e una progressione che si sognano in molti in serie A, deve migliorare nell’efficacia dei dribbling, nella conclusione e nella freddezza delle scelte, troppo caotico. Certo che se si riesce a prendere rimanendo sulle stesse cifre un giocatore più pronto e ancora futuribile sul mercato ben venga.