Le Leghe europee contro la Super Champions: anche il Torino a Madrid per discutere sulla riforma

di Veronica Guariso - 24 Aprile 2019

Il 6 e 7 maggio a Madrid ci sarà l’Assemblea Leghe europee per discutere della riforma della Champions. Sono previsti 12 club italiani tra cui il Toro

La riforma della Champions League fortemente promossa da Andrea Agnelli e dall’Eca (di cui il massimo dirigente della Juventus è presidente) sta facendo molto discutere e, se da una parte trova l’appoggio dei più ricchi club europei, dall’altra non trova il sostegno delle Leghe dei vari campionati. Per questo motivo Javier Tebas, presidente della Liga spagnola, ha organizzato un incontro a Madrid per il prossimo 6 e 7 maggio con i rappresentanti delle varie leghe calcistiche eurpoee.

Assemblea Leghe europee, anche il Torino tra i presenti

Tra gli invitati appaiono anche le squadre della Serie A, campionato che rischia seriamente di compromettere la propria salvaguardia. Per ora sono 12 i club intenzionati a presenziare e tra questi, secondo quanto riportato dall’agenzia stampa Adnkronos, c’è anche il Torino: oltre ai granata ci sono Lazio, Napoli, Atalanta, Sampdoria, Roma, Fiorentina, Udinese, Genoa, Cagliari, Sassuolo e Bologna.

Anche il Milan e l’Inter stanno valutando se andare a Madrid, mentre il Frosinone e la Spal non hanno ancora confermato la propria presenza. Numerosi perciò i club di Serie A presenti, che sicuramente cercheranno di capire meglio i rischi che questa riforma potrebbe portare e che dovranno quindi affrontare a partire dal 2024. Alla riunione di Madrid non dovrebbe esserci rappresentanti dellaJuventus, una delle principali sostenitrici della Super Champions,

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
Utente
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)

Bella gita.