La Cairo Communication registra un netto calo dei ricavi: nel 2020 sono 1.048,7 milioni contro i 1.252,8 dell’anno precedente

Non ci sono buone notizie per Cairo e questa volta non si parla del Toro. Il segno meno, infatti, non riguarda la classifica di Serie A bensì i ricavi che la Cairo Communication ha ottenuto nell’anno 2020. Ricavi che ammontano a 1.048,7 milioni di euro e che rappresentano un netto calo rispetto ai 1.252,8 milioni dell’anno precedente. A ridursi, poi, sono anche gli utili che passano da 41,1 milioni di euro a 16,5 milioni mentre il margine operativo si riduce a 106,7 milioni di euro (l’anno precedente ammontava a 177,1 milioni). Nonostante la pandemia che ha colpito l’Italia e il resto del Mondo nell’ultimo anno, la Cairo Communication è però riuscita a ridurre l’indebitamento finanziario che passa così da 134,6 a 63,2 milioni.

Segnali positivi da RCS

Qualche segnale positivo, tuttavia, arriva dalla controllata RCS che dà alla società del patron granata Urbano Cairo un contributo da 90,1 milioni di euro riducendo anche l’indebitamento finanziario di 72,2 milioni rispetto allo scorso anno. Segno positivo anche per il Corriere della Sera con un +81% di abbonati rispetto al 2019 mentre La7 fa registrare un calo del 2,2% nella raccolta pubblicitaria confermandosi però come sesta rete nazionale. Un calo che, tuttavia, risulta essere nettamente più contenuto rispetto a quello fatto registrare dall’intero mercato televisivo che ha chiuso con un pesante -9,5% complessivo. Infine, il consiglio di amministrazione ha approvato un dividendo di 0,04 euro per azione.

Urbano Cairo
Urbano Cairo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-03-2021


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
7 mesi fa

Per quel che riguarda Cairo presidente del Toro faccio mio quanto scritto da @Guevara “M’importa nulla dei suoi affari,il giorno che vende il Toro sarà sempre troppo tardi,come presiniente di calcio fa ridere i polli,ha fallito su tutti i fronti rispetto a ciò che ha investito in 16 anni.” avrei… Leggi il resto »

Guevara2019
Guevara2019
7 mesi fa

M’importa nulla dei suoi affari,il giorno che vende il Toro sarà sempre troppo tardi,come presiniente di calcio fa ridere i polli,ha fallito su tutti i fronti rispetto a ciò che ha investito in 16 anni.
E gli va di cu.. che non si possa andare allo stadio,la contestazione sarebbe feroce.

Alexander 84
Alexander 84
7 mesi fa
Reply to  Guevara2019

Un altro zerotreino che non sa tenere a bada la lingua. Durante l’ultima contestazione ho contato “4 gatti” e per dirla tutta ero l’unico che applaudiva Meité mentre gli altri lo fischiavano e sai perché???? perché sono un tifoso vero: me lo dicono tutti sui forum che frequento. Avete odiato… Leggi il resto »

Dirk Diggler
Dirk Diggler
7 mesi fa
Reply to  Alexander 84

😂😂😂

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
7 mesi fa
Reply to  Alexander 84

“articolo buono per far scaricare un po’ di schifolandia zerotreina articolo che nulla interessa ai tifosi del Toro” Questo zerotreino è più prevedibile di un bimbo dell’asilo nido a cui scappa la pipì. non c’è divertimento. Speriamo in qualcuno un po’ piu sgaggio. Ma Giankjc dove è sparito? Almeno lui… Leggi il resto »

Immer
Immer
7 mesi fa
Reply to  Alexander 84

Ah si sei proprio bravo, ti va bene chiunque, evviva il qualunquismo. Sei nel posto giusto avrai innumerevoli soddisfazioni

Immer
Immer
7 mesi fa
Reply to  Alexander 84

La cosa peggiore di tutti è l’esperimento sociale, non fosse stato lui avrebbe ritirato la denuncia da parte del Torino calcio società

10genà
10genà
7 mesi fa

articolo buono a nulla…situazione valida per migliaia di altre aziende/realtà, solo che ai Cairetti il culetto rimane sempre al calduccio

Prandelli sulle dimissioni: “Certe nefandezze hanno passato il limite”

Euro2020, il Governo dà l’ok alla FIGC per il pubblico negli stadi