Il direttore del TG La7, alla difficoltà di collegarsi col l’inviato a Bruxelles, ha rivolto qualche frecciatina ai vertici della tv

Enrico Mentana, direttore del TG di La7, in diretta televisiva non ha risparmiato qualche frecciata ai piani alti dell’emittente di proprietà della Cairo Communication. Durante lo Speciale del Tg di La7 incentrato sulla guerra in Ucraina, un disguido tecnico ha mandato Mentana su tutte le furie. “Nel 2022 non è possibile che una televisione non sia in grado di collegarsi con Bruxelles. Questa è una cosa che è giusto che i telespettatori sappiano” – per poi continuare – “Non si può risparmiare su tutto, ma almeno sulla decenza cerchiamo di mantenere uno standard”. All’uscita tutt’altro che velata, rivolta ai propri editori, si aggiunge anche una vena sarcastica “Come avrete capito, sul più bello non è possibile collegarsi col vertice. Lo faremo sicuramente nei prossimi minuti, sempre che non si spenga anche la luce…”

Urbano Cairo
Urbano Cairo
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


111 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa

0.3ini, dite al Fava che l’articolo è ancora online, fruibile, leggibile, commentabile

Ditegli che i veti dall’alto li ha lui nella testa (evidentemente)

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
1 mese fa

Si grazie , ma non t’arrabbiare.
Poi mi faresti sentire in colpa , nel caso che …… 😂😂

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

Mentana ha ragione: non si puo’ risparmiare su tutto, ma c’e’ qualcosa su cui Urbanuccio dovrebbe risparmiare e non lo fa: il di lui salario (di Mentana , ovviamente). Mentana e’ il Verdi de la 7.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  Scimmionelli

concordo
per quanto cairo sia cairo, con tutti gli annessi e connessi, detto daMentana!

rokko110768
rokko110768
1 mese fa

Mentana può piacere o no, però sicuramente ha rappresentato lo scenario di un imprenditore che sta avendo il braccino in diverse situazioni, con noi molto spesso (e quando non lo ha avuto ha preso Niang….). Che Cairo abbia l’incudine Blackstone sulla testa è vero, che sia un feroce amministratore delle… Leggi il resto »

L’Uefa rivoluziona il fair play finanziario: spunta il salary cap “all’americana”

Rcs e Cairo Communication annunciano la partnership con Buddyfit