Milan, Europa a rischio: l'Uefa mette nel mirino il bilancio 2019

Milan, Europa di nuovo a rischio: l’Uefa mette nel mirino il bilancio 2019

di Francesco Vittonetto - 17 Ottobre 2019

A giugno, il Torino venne ripescato in Europa per le violazioni del Milan: il bilancio 2019 dei rossoneri lascia presagire nuove sanzioni Uefa

Il bilancio in profondo rosso che ha chiuso l’esercizio 2019 ha mostrato un Milan fragile anche nei conti, oltre che nei risultati sportivi. I rossoneri hanno presentato in data 16 ottobre 2019 una rendicontazione da record nelle perdite: -145,9 milioni di euro, con un peggioramento di quasi 20 milioni rispetto all’anno passato. Mai, nella storia del Diavolo, si era fatto peggio. E, nella Relazione del C.d.A rossonero, le fonti di preoccupazione non si fermano ai numeri. In ballo, infatti, ci sono anche possibili nuove sanzioni per le violazioni del Fair Play Finanziario da parte dell’Uefa, che già – come sanno bene il Torino e i suoi tifosi – aveva punito il club di via Aldo Rossi escludendolo dall’ultima Europa League in favore dei granata di Urbano Cairo.

Milan-Uefa, le preoccupazioni nel bilancio 2019

“Sulla base dei dati storici e in virtù dei risultati prospettici attesi”, si legge nel documento, “la Capogruppo A.C. Milan S.p.A. ritiene, in linea con i pareri dei propri consulenti legali, che, in caso di qualificazione alle competizioni europee nelle prossime stagioni sportive, la Uefa possa irrogare sanzioni di tipo sportivo e/o economico-finanziario in funzione di eventuali violazioni della regola del pareggio di bilancio (break-even rule) prevista dal Financial Fair Play”.

I rossoneri rischiano il replay di giugno

Il 29 giugno scorso, al termine di lunghe settimane di attesa, da Nyon avevano comunicato il raggiungimento del “Consent Award” con il Fondo Elliot, che ha di fatto annullato le precedenti sanzioni inflitte al Milan da parte dell’Organo di Controllo Finanziario consentendo per contro al Toro di prendere il posto dei meneghini in Europa League.

La situazione a livello di bilancio è tutt’altro che migliorata. Ora i rossoneri, in caso di una nuova qualificazione ad una coppa europea, rischiano un clamoroso replay di quanto accaduto l’estate scorsa.

più nuovi più vecchi
Notificami
GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)
Utente
GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)

Articolo sul Milan e sulle sue malefatte. commentino del cappuccetto? contro Cairo. più noioso che inutile. riguardo al Milan la situazione economica è grave e soprattutto peggiore del previsto. non compreranno vedrete. qualcosa forse in prestito o a parametro 0. poi cessioni x ridurre Monte ingaggi. come sempre la voce… Leggi il resto »

odix77
Utente
odix77

e siamo alle solite. bocciatio, indebitati e loro comprano e si indebitano ulteriormente. vorrei ricordare alla federazione italiana che oltre all’uefa in teoria esisterebbero delle regole anche da noi…. e invece niente…..e mi sa che non è solo il milan in situazioni simili……

Sergio (Plasticone69)
Utente
Sergio (Plasticone69)

È in arrivo un nuovo record per il presiniente, pazientiamo ancora un po.