Il virologo Burioni parla della possibilità di far ritornare le persone negli stadi italiani: “Saremmo tutti felicissimi di rivedere le partite”

Anche Roberto Burioni, noto virologo molto presente nei dibattiti sul coronavirus, è intervenuto a RaiSport per parlare di calcio e delle possibilità di rivedere gli stadi pieni di tifosi in festa. Un’eccezione, la sua, vista la decisione presa proprio ad inizio crisi: “Tifo Lazio e tutti lo sanno, all’inizio di questa crisi ho fatto un voto: non parlare di calcio e voglio mantenerlo“. Per questo, fermo nei suoi propositi, lascia ad altri le polemiche sulla ripresa del calcio giocato e si concentra (lo aveva già fatto in merito alla sfida Juve-Milan), invece, sulla presenza dei tifosi negli stadi: “A meno di miracoli non possiamo immaginare il calcio con il pubblico, dobbiamo privarci di questo piacere

Il virologo: “Dobbiamo prepararci a una vita normale con qualche precauzione”

Burioni ha poi proseguito parlando della possibilità di ritorno alla normalità: “Con questo virus un mese è un’era geologica, prevedere adesso la situazione a giugno è difficile, impossibile e ci vorrebbe la palla di vetro, ma la scienza non ha la bacchetta magica: tutti saremmo felicissimi di vedere le partite. L’epidemia sta andando meglio, stanno diminuendo i ricoveri in terapia intensiva, siamo in una fase calante. Gli italiani sono stati bravissimi, ora dobbiamo prepararci a una vita normale con qualche precauzione

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-04-2020


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
madde71
madde71
1 anno fa

Luc Montagnier, Nobel e scopritore del vaccino anti hiv e stato postato e subito rimosso,nei social dopo una sua intervista alla tv francese.Affermava cose e concetti interessantissimi e decisamente inquietanti. Ora,che questo virologo nazional popolare, c non dire paraculato Rai, che un mese fa assicurava che questo virus non avrebbe… Leggi il resto »

Fabio75
Fabio75
1 anno fa
Reply to  madde71

👍…. in troppi vengono silenziati…. su Burioni è inutile perderci tempo…

Serie A in chiaro, Spadafora: “Prenderemo in considerazione l’opportunità”

Giornalisti di Gazzetta replicano a Cairo: “Accuse fuorvianti, indebolita la nostra indipendenza”