Cairo Communication, come vanno i conti? I dati del terzo trimestre - Toro.it

Cairo Communication, come vanno i conti? I dati del terzo trimestre

di Redazione - 13 Novembre 2020

Tutti i dati della Cairo Communication al 30 settembre 2020. Pesa la crisi dovuta alla pandemia. Cala il debito, ma i conti sono in rosso

Pesa anche sulla Cairo Communication, la crisi economica innescata dalla pandemia da Coronavirus. Il gruppo guidato dal presidente del Torino, Urbano Cairo, ha pubblicato i risultati del terzo trimestre del 2020, aggiornati al 30 settembre. In un comunicato ufficiale, si annuncia la messa in atto di un piano ad hoc per sviluppare i ricavi e contenere i costi, che ha condotto negli ultimi tre mesi alla crescita del margine operativo, del risultato operativo e del risultato netto (rispettivamente 24,6 milioni, 7,1 e 1,3) rispetto allo stesso periodo del 2019. Nel complesso, però, i primi nove mesi del 2020 hanno fatto registrare un rosso di 11,4 milioni di euro, dovuto principalmente ai risultati negativi di La7 e Rcs, che hanno subito in maniera evidente l’impatto dell’emergenza sanitaria (e, va ricordato, sono soggette ad andamenti stagionali che penalizzano il terzo trimestre dell’anno).

L’indebitamento e i dati di Corriere della Sera e La7

L’indebitamento finanziario della Cairo Communication si è ridotto di 34,7 milioni e si è assestato così a 99,9 milioni di euro. Pesa, a questa voce, il debito di Rcs (106 milioni), che pure è in miglioramento rispetto allo stesso periodo del 2019. Nei nove mesi il gruppo ha fatto registrare un brusco calo nei ricavi: 697,1 milioni a fronte dei 911,2 del 2019 (-23,5%). Infine alcuni dati su La7 e il Corriere della Sera.

Il canale tv ha confermato i buoni dati di ascolto e ha riscontrato risultati negativi nella raccolta pubblicitaria (-7,8%) ma mitigati rispetto al crollo che ha toccato in generale il mercato televisivo (-15,3%, dati Nielsen). Il Corriere si è confermato il primo quotidiano in Italia e ha beneficiato della crescita degli abbonamenti digitali, arrivati a quota 285mila (+78% rispetto a settembre 2019). RCS, in generale, conferma l’importanza del digitale: rappresenta il 22% dei ricavi totali.

Urbano Cairo
Urbano Cairo

8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
urto (andrea)
urto (andrea)
15 giorni fa

bhe…ormai si può dire.
E’ sano e vegeto, quindi
cairo ME R D AAAA

urto (andrea)
urto (andrea)
15 giorni fa
Reply to  urto (andrea)

BIP BIP….odiatore seriale da fronteggiare…BIP BIP

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
16 giorni fa

articolo che non interessa particolarmente
ricco, è ricco.
incompetente nel calcio pure

Pedric
Pedric
16 giorni fa

Questi dati , nel complesso buoni di caicom,
sono un altro chiodo nella bara per il Toro e i suoi veri tifosi.