Il Collegio del Coni dovrà pronunciarsi in merito al caso tamponi legato alla Lazio, i biancocelesti rischiano una sanzione economica

Nella giornata di martedì 7 settembre il Collegio di Garanzia del Coni si ritroverà per discutere del caso tamponi legato alla Lazio. Si dovranno valutare i ricorsi che sono stati presentati dal presidente Claudio Lotito, contro i 12 mesi di inibizione, dalla Lazio contro la multa di 200 mila euro e dai medici biancocelesti, anche loro contro l’inibizione di 12 mesi. Se domani per il numero 1 della Lazio dovesse venire confermata la squalifica significa che dovrà lasciare l’incarico come consigliere della Figc.

Claudio Lotito
Claudio Lotito
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-09-2021


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
granatadellabassa
1 mese fa

Capirai che punizione perdere il posto in consiglio federale! Minimo doveva prendere il 3-0 a tavolino e poi doveva partire un indagine per illecito sportivo. E invece….

odix77
odix77
1 mese fa

però niente 3-0 a tavolino.. è davvero tutto curioso.

fringomax
fringomax
1 mese fa

Credo che rimarrà beatamente al suo posto…siamo in Italia!!

Papu Gomez contro Gasperini: “Ha cercato di aggredirmi fisicamente”

Rcs, insorge il Corriere del Veneto: “L’editore nega tutela legale al nostro fotografo”