Il presidente viola Rocco Commisso si è lasciato andare in uno sfogo nel quale ha usato parole dure nei confronti di Andrea Agnelli

In una lunga intervista che il presidente della Fiorentina Rocco Commisso rilasciò a novembre al Financial Times, ma che è stata pubblicata solo ora, ha attaccato duramente il numero 1 della Juventus Andrea Agnelli. Commisso parlando del suo rapporto con la politica e l’economia del calcio italiano ha dichiarato: “La Juventus è quotata alla Borsa di Milano. Il prezzo delle azioni del club è sceso di circa un terzo nei giorni successivi alla notizia dell’indagine (della Covisoc, ndr). Se gli stessi eventi si fossero verificati in una società quotata negli Stati Uniti, gli azionisti che avevano subito perdite farebbero causa a quei ‘motherfuckers’ (figli di p……, tradotto in italiani ndr)”. Il presidente viola ha poi aggiunto: “Ci sono anche gelosie, è vero. Perché chi altro ha fatto quello che ho fatto io in Italia? Vuoi che li elenchi? Non gli Agnelli. Il nonno, forse, non i nipoti. Non Gordon Singer al Milan. Non quel ragazzo alla Suning. Usano i soldi degli altri”.

Rocco Commisso
Rocco Commisso
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-01-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta
6 mesi fa

A livello di ego è in buona compagnia con qualcuno che conosco …
Chissà se dalle parole passerà ai fatti

tric
tric
6 mesi fa
Reply to  toro e basta

Hai cattive conoscenze?

toro e basta
toro e basta
6 mesi fa
Reply to  tric

Direttamente… No ma conosco un altro presidente di una società di calcio che in quanto a personalità non è secondo a nessuno.

Mino Raiola operato d’urgenza

Baricco: “Ho la leucemia”. Il Toro: “Siamo tutti con te”