Juventus, anche Douglas Costa lascia l'isolamento: è volato in Brasile - Toro.it

Juventus, anche Douglas Costa lascia l’isolamento: è volato in Brasile

di Redazione - 21 Marzo 2020

Continua la “fuga” in casa Juventus: dopo Higuain, Pjanic e Khedira anche Douglas Costa lascia l’isolamento di Torino per tornare in Brasile

Dopo Higuain, tornato in Argentina con un volo privato, Pjanic e Khedira, un altro giocatore della Juventus ha lasciato l’isolamento italiano di Torino per tornare in patria. Si tratta di Douglas Costa, partito per il Brasile ufficialmente a causa di motivi familiari. L’ala con un passato nel Bayern Monaco ha dunque scelto di passare a casa questo periodo di emergenza a causa del Coronavirus, dopo aver appurato di non averlo contratto. Lo ricordiamo: in casa bianconera, Daniele Rugani è stato trovato positivo al Covid-19, e per questo ai calciatori era stato chiesto di rimanere in isolamento.

Juventus, il caso Higuain e la spiegazione del fratello

Aveva fatto rumore il caso di Higuain, fermato dalle autorità aeroportuali di Torino ma poi partito comunque dopo aver dimostrato la sua negatività al tampone. Il fratello del centravanti ha spiegato: “Nostra madre ha un cancro da quattro anni e non fermerà la sua lotta contro la malattia. Chiediamo un po’ di rispetto e di considerazione”. Dietro la scelta del 9, dunque, vi sarebbero esclusivamente motivi familiari.

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain

più nuovi più vecchi
Notificami
FT
Utente
FT

Cosa ci frega cosa fanno i gobbi di merxa?