Ventura: “Due sconfitte non cancellano 35 anni, non c’è stato rispetto”

28
Ventura
Gian Piero Ventura, head coach of Italy, looks on prior to the FIFA 2018 World Cup Qualifier between Italy and FYR Macedonia.

Intervistato in occasione di Pressing, Gian Piero Ventura ha parlato del periodo Azzurro e confermato che potrebbe presto tornare ad allenare

L’ex allenatore del Torino ed ex ct della Nazionale, Gian Piero Ventura, è stato ospite di Pressing, la trasmissione di canale 5 in onda la domenica subito dopo il turno di serie A. E ha parlato ovviamente dell’ultima panchina, quella dell’Italia: un periodo di certo non fortunato per l’allenatore, che non è riuscito a centrare la qualificazione ai campionati del Mondo. Ha voglia di rimettersi in gioco Ventura ma soprattutto di chiarire quanto accaduto negli ultimi giorni, quelli che hanno portato alla doppia sfida contro la Svezia:Non c’era l’ambiente, non c’erano i presupposti per la vittoria. Mi sono dato mille colpe. Io scappato dal ritiro? E’ una falsità allucinante, volevo querelare per questa notizia falsa. Dopo la Svezia mi è stata vicina mia moglie, solo mia moglie, soprattutto mia moglie”.

Ventura, l’ex ct della Nazionale: “Non rifarei quella scelta”

Dopo l’addio, il ct ha ammesso di aver parlato con Buffon: “Ho parlato più volte con Buffon”. Poi sulla decisione di accettare quella panchina: “Non rifarei mai la scelta di allenare la nazionale. Il tempo sta spiegando che è un momento difficile per l’Italia. Il nostro problema è un sistema che rende tutto difficile”. 

Ventura vorrebbe ora avere un’altra possibilità: “Due sconfitte non possono cancellare 35 anni di calcio, non cancellano la mia voglia di calcio, ho ancora scariche di adrenalina che non immaginate. Non c’è stato rispetto per l’uomo Ventura. Accetto tutte le critiche del mondo, non le offese. Se ho ricevuto offerte? Ma si, ora vediamo…”.

più nuovi più vecchi
Notificami
fila_e_fondi
Utente
fila_e_fondi

una panchina? si, al parchetto con un tozzo di pane secco, uno stagno e due papere… questa è la tua dimensione. poi un paio di volte all’anno una lampada solare e una pillola blu. tu hai ancora scariche di adrenalina, io di bile avvelenata pensando ai calci d’angolo battuti al… Leggi il resto »

Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)
Utente
Giankjc (una testa di ghisa si fida solo di soldatini dai piedi di ferro)

Può darsi che vada a prendersi la prestigiosa panchina del chievo.
Testadighisa potrà spiare un altro maestro, dopo Maran, alla guida di una temibile concorrente dell’effeccì.

Lovi
Utente
Lovi

cornuto e mazziato… come si suol dire… nel senso che dopo la nazionale è diventato anche mazziato.