Il presidente della FIGC Gabriele Gravina torna a parlare della riapertura degli stadi e dell’ipotesi della finale di Coppa Italia

La riapertura degli stadi è una delle questioni che più premono ad uno sport come il calcio e lo sa bene il presidente della FIGC Gabriele Gravina, che è tornato a parlarne assieme alla sottosegretaria Valentina Vezzali in un incontro, riassunto poi con alcune dichiarazioni rilasciate alla stampa: “Il problema degli stadi della Serie A è legato alla riapertura generale, che è la cosa più importante. È impensabile auspicare l’apertura isolata di un settore a discapito di altri. Il calcio ha dato grande speranza con l’apertura dell’11 giugno. Il nostro Paese vuole ripartire, rispettando tempi e cadenze imposti dal Governo. Ora si è aperta la speranza e spero che ci possa essere una riapertura generalizzata.

Gravina: “Rassicurazioni dalle autorità sulle vaccinazioni della Nazionale”

Gravina continua poi così: “Le decisioni spettano al governo, ci sono buone possibilità anche prima dell’Europeo. La finale di Coppa Italia è una delle ipotesi, insieme ad altri eventi prima di giugno. Vaccinare la Nazionale? Assolutamente sì, rientriamo nel gruppo di soggetti che devono essere vaccinati prima dell’evento. Abbiamo avuto anche ieri dalle autorità delle rassicurazioni in merito, stiamo raccogliendo tutti gli elementi perché anche i componenti del gruppo squadra degli Azzurri rientrino fra coloro che dovrebbero essere vaccinati assieme a tutti gli atleti che faranno le Olimpiadi. Quello che è emerso in maniera chiara è che il nostro Paese ha voglia di ricominciare, la data dell’11 giugno ha dato speranza a tutti“.

Gabriele Gravina
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-04-2021


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
2 mesi fa

Prima di riaprire gli stadi sarà meglio che prima riaprano tutte le attivita poi si potrà valutare !

Lazio, Lotito ricorre alla Corte d’Appello per il caso tamponi

DAZN, un mese gratis agli abbonati dopo il blackout di Inter-Cagliari