Sono emerse delle nuove intercettazioni di telefonate tra alcuni dirigenti della Juventus, la situazione si fa complicata

In Italia e non solo, si continua a sentir parlare del terremoto che si è registrato in casa Juve negli scorsi giorni con tutto il Cda che si è dimesso, la nomina di Maurizio Scanavino come nuovo direttore generale del club bianconero e quella di Gianluca Ferrero come nuovo presidente al posto di Andrea Agnelli. Ma le novità non sono finite qua. Infatti sono emerse altre intercettazioni di telefonate tra alcuni dirigenti della Vecchia Signora, ovvero il ds della Juve Federico Cherubini e l’ex direttore finanziario del club piemontese Stefano Bertola dove viene tirato in ballo anche Fabio Paratici.

Il testo delle intercettazioni

Nelle intercettazioni riportate dal Corriere della Sera si leggono le parole di Cherubini che dice a Bertola: “Io l’ho detto a Fabio: è una modalità lecita ma hai spinto troppo. E lui mi rispondeva: Non ci importa nulla, perché negli scambi se metti 4 o metti 10 è uguale, nessuno ti può dire nulla. Fabio ha avuto carta libera”. In seguito Bertola ha dichiarato: “La situazione è davvero delicata. Io in 15 anni faccio un solo paragone: Calciopoli. Lì c’era tutto il mondo che ci tirava contro, questa invece ce la siamo creata noi”. Frasi dunque molto pesanti che potrebbero peggiorare ancora di più la posizione della Juve.

Fabio Paratici
Fabio Paratici, Juventus
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-12-2022


40 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
2 mesi fa

“UEFA si riserva il diritto di rescindere l’accordo transattivo con Juventus FC e…. di imporre ogni misura disciplinare in conformità con le norme procedurali CFCB UEFA applicabili”😁 Questa invece e’ una BUONISSIMA NOTIZIA anche per noi del Toro che avremo piu’ probabilita’ di andare in Europa il prossimo anno (basterebbe… Leggi il resto »

direibene18
direibene18
2 mesi fa

Sogno l’ inizio di un ripulisti nel calcio, le merxe nn sono sole in questo schifo.

T9
T9
2 mesi fa

Anche la UEFA apre un’inchiesta contro la Juve. Ceferin non avrà dimenticato lo scherzetto Super League?

Scimmionelli
Scimmionelli
2 mesi fa
Reply to  T9

Non e’ questione di dente avvelenato di Ceferin, e’ un atto dovuto. Nel comunicato stampa a cui ti riferisci tu si dice che “il 23 agosto 2022, la Prima Camera CFCB aveva concluso un accordo transattivo con Juventus FC. Tale accordo era definito sulla base delle informazioni offerte dal club… Leggi il resto »

Juventus, l’indagine della Procura: spuntano 34 milioni di debito non a bilancio

Anche l’Uefa apre un’indagine sulla Juve