Continuano le indagini sui bianconeri: le dure parole dei PM di Torino nella richiesta per misure interdittive

Prosegue la bufera in casa Juve. “Un contesto criminale di allarmante gravità, essendo di fronte a condotte illecite, reiterate e protratte nel tempo, per ben tre esercizi, di indubbio spessore ponderale“, questo quanto affermato dai PM di Torino nella richiesta per misure interdittive nei confronti degli indagati in casa bianconera. Negata dal Gip per mancanza di presupposti, avrebbe limitato temporaneamente la sfera giuridica dei tredici soggetti. “I reati realizzati (…) delineano un’elevata pericolosità soggettiva dei rei, rendendo innegabilmente concreto il pericolo che gli stessi, qualora si presenti l’occasione, continuino a delinquere“, proseguono i PM con parole dure.

Si è poi parlato della “presenza di un’autentica contabilità in nero con riguardo ai rapporti con gli agenti sportivi” che è oggetto di indagine in questo momentoassieme alle altre irregolaritò finanziarie riscontrate, oltre agli “impegni morali che si sono rivelati essere scritture private sottoscritte tra i vertici societari“. I PM concludono con Circostanze tutte che dovranno essere oggetto di necessario approfondimento. La luce in fondo al tunnel resta quindi ancora lontana per la Juventus che dovrà imparare a fare i conti con l’accaduto.

Andrea Agnelli,
Andrea Agnelli,
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-12-2022


27 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

La cosa ridicola e’ che, se c’e’ una minima possibilita’ che a Venaria non la facciano franca, e’ grazie a Ronalduccio che continua a sostenere che la famosa “carta” (scrittura privata) esiste, che gli devono altri 20 milioni e che, in nero o in chiaro, lui vuole essere pagato…,Invece i… Leggi il resto »

tric
tric
1 mese fa

Anche il Comune dovrebbe costituirsi parte civile nel procedimento. Tutta la città è moralmente lesa da questi comportamenti reiterati, da Calciopoli in poi (ma anche prima). Forza avvocati (es. Marengo) datevi da fare!

Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  tric

hahahahahaha 😀 😀 😀 😀 il comune di Torino? Legati a filo doppio come sono da sempre con la famigghia e’ gia’ tanto che non mandino una memoria difensiva a sostegno della gobbamelma

bogaboga77
bogaboga77
1 mese fa

I loro cicli si chiudono sempre con indagini e ricche figure di m.
Adesso un paio di teste di legno, una bella rimbiancata e saranno pronti ad aprire il nuovo ciclo, in attesa della prossima indagine.
E vai così nei secoli dei secoli.
Stile Venaria

eugenio morosini
eugenio morosini
1 mese fa
Reply to  bogaboga77

Complimenti per la tua perfetta e realistica analisi relativa alla storia della dinastia di Villar Perosa.

L’intercettazione di Agnelli: “Abbiamo ingolfato la macchina, c’è della m**** che non si può dire”

Chiama “Neg**o” l’ex granata Greco. Gaffe del telecronista: sospeso