Il pallone d'oro 2020 non sarà assegnato per il coronavirus

Ufficiale, niente Pallone d’Oro 2020: la decisione di France Football

di Veronica Guariso - 20 Luglio 2020

La France Football ha deciso di non assegnare il Pallone d’Oro 2020 a causa delle complicazioni che il coronavirus ha creato. Lewandoswki era il favorito

Un altro colpo subito dal calcio internazionale per colpa del coronavirus. Questa volta, nell’occhio del ciclone c’è il Pallone d’Oro. Dopo le varie complicazioni che hanno coinvolto i diversi campionati europei, culminati in modo diverso a causa delle decisioni delle singole Leghe calcio, la France Football, ha scelto di non assegnarlo a nessuno. Il periodico francese che ogni anno si occupa del conferimento di uno dei trofei più ambiti da chi gioca a calcio, ha optato per la neutralità, appellandosi al fatto che, data la situazione, non sarebbe stato credibile nè legittimo, secondo quanto riportato da Gazzetta.

Palloe d’Oro cancellato per la prima volta dal 1956

É la prima volta dal 1956 che si verifica un caso simile. Verrà perciò interrotta la sfida che da tempo vede protagonisti Messi e Ronaldo, in lizza anche quest’anno per aggiudicarsi il Pallone d’Oro. Anche Benzema, tra i possibili vincitori soprattutto dopo la vittoria della Liga da parte del Real Madrid, paga la scelta del settimanale francese. Chi invece si salva, sono i concorrenti al titolo che militano nel campionato di Francia interrotto prematuramente, Neymar e Mbappè. Il favorito su tutti però sarebbe stato a sorpresa Lewandowski, con i suoi 51 gol in attivo (34 in Bundesliga, 11 in Champions e 6 in Coppa di Germania) e con in bacheca già 2 trofei su 3 (scudetto e coppa).

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tarzan_annoni
tarzan_annoni
14 giorni fa

Peccato….era l’anno di zaza

Denis-Joe
Denis-Joe
14 giorni fa
Reply to  tarzan_annoni

😂😂😂