La società granata non è sotto inchiesta né lo sono le altre: l’operazione riguarda dei presunti reati commessi da agenti sportivi

I finanzieri del nucleo speciale di polizia valutaria della guardia di finanza di Milano hanno eseguito perquisizioni nei confronti di un agente sportivo e per tale motivo hanno richiesto documenti a 11 società di Serie A. L’ipotesi di reato è di riciclaggio e autoriciclaggio: nel mirino l’attività di un noto agente sportivo straniero in collaborazione, secondo quanto riporta l’Ansa, con un agente italiano.

Pallone Serie A
Pallone Serie A
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-12-2021


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
8 mesi fa

Era ora, spero veramente che la guardia di finanza cominci a guardare veramente e severamente dentro le società di serie A, del mercio ne trovano sicuro ovunque, marcio che nn fa bene allo sport, il calcio è e dev’ essere prima di tutto uno sport e nn la porcheria a… Leggi il resto »

toro e basta
toro e basta
8 mesi fa

Al momento sono indagati solo un paio di procuratori e, secondo le notizie, solo per non aver pagato l’IVA in Italia.

Ultrà
Ultrà
8 mesi fa

roba di Vanjati o del disoccupato?

Ultrà
Ultrà
8 mesi fa
Reply to  Ultrà

Chi ha trattato con Ramadani?

corrado
corrado
8 mesi fa
Reply to  Ultrà

Ramadani è il procuratore di Maksimovic e Ljajic, quindi è Petrachi ad aver trattato con lui. Sono indagati però solo Ramadani e Chiodi (un altro procuratore), non i club e i loro direttori sportivi.

Ultrà
Ultrà
8 mesi fa
Reply to  corrado

Sinceramente non mi interessa…il mio punto di vista è sempre lo stesso…puntare sul settore giovanile! Basta procuratori…

A Massimo Bava il premio “Guerini”, in ricordo di Daniel

Dalla Francia: “Coppa d’Africa a rischio”. La CAF risponde: “Fake news”