Il Codice civile, in questo caso, tutela le Pay tv in quando le cause della mancata trasmissione delle partite non sono imputabili a Sky o a Dazn

La serie A è ferma e, a oggi, non vi è alcuna certezza riguardo all’eventuale ripresa del campionato in questa stagione: ora la priorità, ovviamente, è la salute pubblica. Lo stop al calcio, non solo quello italiano, ma anche all’NBA e alla Formula 1, ha delle ripercussioni anche verso coloro che hanno sottoscritto abbonamenti televisivi a Sky o a Dazn per seguire i vari eventi sportivi: potranno richiedere dei rimborsi considerati che la messa in onda di questi non ci sarà? Probabilmente no: la Carta dei Servizi e, soprattutto, il Codice civile non prevedono questa eventualità.

Coronavirus: rimborsi agli abbonati Sky e Danz non previsti

Come riportato da La Repubblica, l’articolo 1256 del Codice civile spiega che il “debitore” (cioè Sky e Dazn) è liberato dalla “obbligazione” (non è tenuto dunque alla messa in onda degli eventi sportivi) se sopravviene una causa “a lui non imputabile”, come lo è appunto lo stop al campionato deciso dal Governo per via dell’allarme Coronavirus.

Disdire l’abbonamento a Sky e Dazn è possibile

Dazn, così come anche Now TV, dà però la possibilità ai suoi utenti di disdire immediatamente gli abbonamenti, in modo che non continuino a pagare per un servizio che al momento non hanno. Il discorso è diverso per Sky: è sì possibile disdire l’abbonamento, ma l’utente deve comunicarlo con almeno 30 giorni d’anticipo. Non è però da escludere che la Pay tv possa optare per qualche sorta di omaggio ai propri clienti, come la fruizione di qualche pacchetto gratuito o sconti sui futuri abbonamenti.

“Ma questa è cortesia – ha spiegato Monica Valente, giurista e consulente di Altroconsumo a La Repubblica – Non c’è un obbligo giuridico alla restituzione di parte dell’abbonamento, visto che la mancata messa in onda è effetto della pandemia”.


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
1 anno fa

Io ho fatto la stessa richiesta a DAZN, ma gli ho promesso l’abbonamento a vita.

mas63simo
mas63simo
1 anno fa

Per me l unica cosa che possono fare è congelare tutto e poi riprendere da dove si sono fermati dal giorno in cui si potrà… se va bene da giugno in poi.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 anno fa

praticamente mai stato d’accordo con te. fino ad oggi

Champions ed Europa League: slittano le finali. Ecco le nuove date

Lutto nel mondo del calcio: addio a Peirò. Giocò anche nel Torino