Ancora una volta, a Torino, la targa di Valentino Mazzola è finita nel mirino degli incivili che l’hanno vandalizzata

Non c’è pace per la targa dedicata a Valentino Mazzola a Torino. Ancora una volta, la targa posta in piazza Galimberti, è stata vandalizzata dagli incivili. Questa volta è stata spaccata, fatta a pezzi.

La replica del Torino

Non si è fatta attendere la replica del Torino, su Twitter: “Una targa si può vandalizzare anche 100 volte. Mazzola resterà per sempre nella storia del calcio italiano, patrimonio di tutti”. Non è la prima volta che viene distrutta.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-12-2023


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
valter1
valter1
2 mesi fa

Premesso che non può essere che un singolo o una mini gang di gobbi ad aver fatto sta porcata…ma la domanda è perché….

tric
2 mesi fa

Cervelli malati

mavafancairo
2 mesi fa

bast@rdi

Possibile rivoluzione nel calcio: ecco le espulsioni a tempo

Malore per Zeman: è ricoverato a Pescara