Continuano le contestazioni dei gruppi critici verso la società di Cairo: sabato 8 maggio il raduno a Torino, in piazza Vittorio

La salvezza è vicina ma non è sufficiente a spegnere le contestazioni in casa Torino. Una parte del popolo granata resta infatti insoddisfatta della stagione che sta per giungere al termine e della situazione del proprio amato club. I gruppi “Resistenti Granata”, “I ragazzi del Flashmob” e i “Romantici Granata” hanno lanciato un raduno per domani, sabato 8 maggio alle ore 12.30 in Piazza Vittorio, invitando i tifosi a partecipare vestiti di granata. “Se rivolete dignità e orgoglio, se non accettate questa agonia, se volete dare ai vostri figli la possibilità di tifare ancora Toro, unitevi a noi!“, questo l’appello lanciato tramite e i social dalle associazioni di tifosi che criticano la gestione di Urbano Cairo.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-05-2021


32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
5 mesi fa

.

D959E846-DEC3-479F-9D86-326CDA23991D.jpeg
Pedric
Pedric
5 mesi fa

Società dove i debiti sono inversamente proporzionali ai progetti e alla strategie di sviluppo. Unico obiettivo galleggiamento, come str… nel cesso. Shorty non vuole vendere, anzi proprio manco ci pensa. Serve un combinato disposto di più fattori. Non resta che sperare anche se al momento non si vede la luce.… Leggi il resto »

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
5 mesi fa

In effetti lo spiegamento delle delle forze dell’ordine era notevole, ed erano preoccupate dalla nostra presenza, ci hanno controllato più vole, per accertarsi che non ci fossero cattive intenzioni. Non eravamo in molti, questo è vero, ma dare retta a toronews, è come ammettere che la stampa di regime è… Leggi il resto »

EE73D360-E7CA-47F0-B4BF-1F79D2F11A2B.jpeg

Caso tamponi, Lotito squalificato per 12 mesi: la sentenza della Corte d’Appello

Il presidente dell’Hellas Verona, Maurizio Setti, indagato per autoriciclaggio