Anziché proiettare la foto di Antonio Juliano, prima di Udinese-Sassuolo è stata proiettata quella di Paolo Pulici

Prima del calcio d’inizio di tutte le partite di questo turno di campionato, in tutti gli stadi è stato ricordato con un minuto di silenzio Antonio Juliano, ex calciatore del Napoli e della nazionale italiana recentemente scomparso. Anche a Udine, prima di Udinese-Sassuolo, i calciatori si sono raccolti a centrocampo per ricordare Juliano, peccato che sul maxi schermo sia apparsa la foto di un altro ex calciatore; e non uno qualsiasi per i tifosi del Torino: Paolo Pulici. E pensare che Pupi, dopo aver lasciato la squadra granata nel 1982 si è trasferito proprio all’Udinese, dove ha giocato per una stagione. Insomma, in Friuli dovrebbero conoscerlo bene.

Maxischermo di Udine con la foto di Paolo Pulici
Maxischermo di Udine con la foto di Paolo Pulici
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-12-2023


24 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
2 mesi fa

Comunque è la prova che l’ignoranza impera.

Beru
Beru
2 mesi fa

Pupi, ti hanno allungato la vita 🙂
(Il passaggio di Pulici all’Udinese, la mia prima grande delusione calcistica)

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Toro – Empoli 1-0

SONDAGGIO
Ma uno 0.3mavafa che tutte le volte che il Toro vince, si incaxxa come una biscia, (vedi sotto) è:
 
a) un gobbo conclamato
b) un rigatone infiltrato
c) Pavel Nedved in incognito
d) altro, (suggerire!)

Malore per Zeman: è ricoverato a Pescara

Superlega, la Corte di giustizia: “Abuso di posizione dominante da FIFA e Uefa”