La Corte di giustizia europea ha dato il tanto atteso verdetto in merito alla Superlega: ora il calcio può cambiare

La Corte di giustizia europea si è riunita a Lussemburgo per decidere sul futuro della Superlega, dopo il ricorso presentato dai suoi fondatori. Secondo la sentenza le norme FIFA e Uefa vanno contro i principi dell’UE:  “La Corte afferma che, quando un’impresa in posizione dominante ha il potere di determinare le condizioni in cui le imprese potenzialmente concorrenti possono accedere al mercato, tale potere deve essere soggetto a criteri adeguati per garantire trasparenza, obiettività, non discriminazione e proporzionalità, date le possibili conflittualità di interessi. Tuttavia, i poteri di FIFA e UEFA non sono soggetti a tali criteri. FIFA e UEFA stanno quindi abusando di una posizione dominante. Inoltre, a causa della loro natura arbitraria, le regole su approvazione, controllo e sanzioni devono essere considerate restrizioni ingiustificate alla libertà di fornire servizi“, si legge in un passaggio del comunicato.

Il messaggio di A22 Sports

Abbiamo conquistato il diritto di competere. Il monopolio della UEFA è finito. Il calcio è libero. Ora i club non subiranno più minacce e sanzioni. Sono liberi di decidere del proprio futuro. Per i tifosi: trasmetteremo gratis tutte le partite della Superlega. Per i club: gli introiti e i pagamenti solidali sono garantiti”. Sono le parole di Bernd Reichart, CEO della società che promuove la creazione della Superlega. Il 21 dicembre 2023 resterà dunque un giorno storico per il calcio: chiunque, infatti, potrà d’ora in poi creare una competizione parallela a quelle FIFA o Uefa senza incorrere in alcuna sanzione.Le regole di FIFA e UEFA che subordinano alla loro previa autorizzazione qualsiasi progetto di una nuova competizione calcistica per club, come la Superlega, e che vietano ai club e i giocatori di parteciparvi, pena le sanzioni, sono illegali“.

Pallone Serie A
Pallone Serie A
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-12-2023


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
2 mesi fa

Quello che certo e’ che certe sentenze sono the Dark Side of Europe.

Scimmionelli
2 mesi fa

Si metteranno d’accordo

Casao92
Casao92
2 mesi fa
Reply to  Scimmionelli

Chi giocherà la Superlega puo’giocare i mondiali ed Europei?

Orgogliogranata
2 mesi fa

Dopo la sentenza Bosman, e l’avvento delle pay tv arriva l’ultimo tassello a decretare la fine del calcio così come lo abbiamo conosciuto e come me ne sono innamorato, con una minima parvenza di partire tutti dallo stesso punto.

Addio calcio.

Che gaffe a Udine: minuto di silenzio per Juliano ma sul maxi schermo c’è Pulici

Superlega, presentato il nuovo progetto: ci sarebbero 64 squadre