Calciomercato Torino / Aramu verso la permanenza: le offerte latitano. Speranza nei ripescaggi

Meno di mezz’ora al gong, poi calerà il sipario su questa sessione di calciomercato. Per Mattia Aramu si allontana così la possibile cessione dal Torino, viste le poche offerte pervenute in queste ultime ore frenetiche. Nella serata di ieri ci aveva provato il Cosenza: un tentativo timido e che non ha portato agli sviluppi sperati dall’entourage del classe ’95. A un passo, dunque, la permanenza in granata, ma le speranze di un addio in prestito per evitare una stagione di ytanta panchina non sono ancora tramontate. C’è ancora in ballo, infatti, una possibile riapertura del mercato a seguito di eventuali ricorsi in Serie B. Ipotesi ancora tutta da verificare, ma esistente. Per il resto, saranno decisive le prossime settimane.

Aggiornamento ore 06.00: il Cosenza su Aramu

Per Mattia Aramu la possibilità di lasciare Torino e il Toro si fa sempre più concreta. L’attaccante, infatti, potrebbe vedersi presto prospettato un altro prestito. Ad aver messo gli occhi sul giocatore, in particolare, è il Cosenza che nelle ultime ore ha intensificato i discorsi con i granata e sta cercando di accelerare il più possibile. I rossoblù, infatti, vogliono arrivare al giocatore e le prossime ore, vista l’imminente chiusura del mercato, saranno decisive. Il centrocampista granata ha mercato ma il Cosenza potrebbe giocarsi l’arma “Serie B” per strappare il sì del giocatore e anche quello della società.

Aramu, il Cosenza gli garantirebbe la Serie B: Il giocatore ci pensa

L’interessamento del Cosenza fa gola al Toro, che punterebbe a far partire il giocatore in prestito con diritto di riscatto, ma soprattutto fa gola a Mattia Aramu. Approdare alla corte dei rossoblu, infatti, permetterebbe al centrocampista non solo di trovare lo spazio che ii granata non gli possono garantire, ma di farlo con certezza in Serie B. Nel caos che sta sconvolgendo la serie cadetta, infatti, i rossoblù hanno la certezza della partecipazione al prossimo campionato. Una certezza che potrebbe rivelarsi un’arma in più: il Cosenza potrebbe sfruttare infatti proprio questo “dettaglio” per convincere il giocatore al trasferimento e strappare un accordo favorevole anche al Toro.

Aramu, caos Serie B: Catania, Siena e Novara più defilate

Tra le squadre interessate ad Aramu, come avevamo già raccontato, ci sarebbero anche Catania, Siena e Novara. Le tre compagini, tuttavia, hanno il destino appeso ad un filo con la speranza di venire ripescati per il prossimo campionato di Serie B e la possibilità, al contrario, che la Figc opti per un campionato a 19 squadra. Una situazione troppo incerta per poter far gola ad un giocatore come Aramu alla ricerca di una sistemazione che possa permettergli di crescere e giocare con continuità. Insomma, Catania, Siena e Novara hanno puntato il centrocampista ma il caos Serie B potrebbe costargli caro. E il COsenza cerca di approfittarne.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
microbios
microbios
3 anni fa

Mi chiedo cosa ci sia da pensare: se vera, è un’occasione da prendere al volo.

Torino, Niang: Sampdoria, Nizza e Siviglia in pressing. Le ultime

LIVE / Torino: la diretta dell’ultimo giorno di calciomercato