Calciomercato Torino: Segre, sondaggio dell'Ascoli per il centrocampista

Torino, per Segre sondaggio dell’Ascoli

di Francesco Vittonetto - 20 Giugno 2019

Calciomercato Torino / Jacopo Segre piace a tanti in Serie B: l’Ascoli ha effettuato un sondaggio per il centrocampista. Il club granata valuta

La delusione finale non cancella il percorso. Jacopo Segre ha vissuto una stagione da protagonista: si è messo in luce, ha trovato continuità in minutaggio e gol (29 presenze e 3 reti). E allora se nel cuore resta una lacrima per la retrocessione nel playout-dramma contro la Salernitana, in testa c’è la consapevolezza di aver fatto un altro passo importante nel calcio dei grandi. Il terzo, dopo le due stagioni a Piacenza. Per il centrocampista classe 1997, cresciuto tra Milano (sponda rossonera) e la Primavera del Torino, ora è prossimo il rientro in granata. L’accordo per il prestito in Laguna prevedeva diritto di riscatto e controriscatto: possibile che, come accaduto per Bonifazi, la doppia opzione venga fatta valere, in modo da garantire al Venezia un premio di valorizzazione. Poi, si ragionerà sul futuro. E il suo è un profilo che attira, in ottica mercato.

Calciomercato, l’Ascoli su Segre del Torino

Da registrare, prima di tutto, c’è il sondaggio dell’Ascoli. I marchigiani, che da poco hanno ufficializzato l’ex granata Paolo Zanetti come nuovo allenatore, hanno richiesto informazioni su Segre al club granata. Una prima incursione esplorativa, che potrebbe preludere ad un assalto nelle prossime settimane.

Non solo l’Ascoli: il Torino valuta le proposte

La situazione, per il Torino, sarà da seguire con attenzione. Quella del Picchio è, al momento, la proposta più concreta, ma le squadre che lo seguono con attenzione sono numerose, tra Serie B e bassa Serie A. E i granata, che sul ventiduenne puntano (e molto), vogliono valutare scrupolosamente il da farsi. Possibile comunque che la questione non si risolva prima del ritiro di Bormio: Segre potrebbe partire per la Valtellina e mettersi a disposizione di Mazzarri. In attesa di scegliere la via migliore per la prossima stagione.