Calciomercato / Cragno, tra i portieri più promettenti in Serie A, potrebbe essere un’occasione da non sprecare per il Toro

Potrebbe ben presto trovarsi ad assomigliare ad un cantiere, il Torino, che sta cominciando a guardarsi intorno per prepararsi al meglio in vista della sessione estiva di mercato. I granata stanno infatti tenendo d’occhio eventuali occasioni su cui investire per evitare di ricadere negli errori commessi nelle ultime due stagioni. Sono numerosi i giocatori in dubbio all’interno dell’organico utilizzato da Giampaolo prima e Nicola poi. Il cambio in panchina in previsione necessiterà sicuramente di una boccata d’aria fresca ed un rinnovamento e Vagnati è pronto a mettersi all’opera, a partire da Cragno.

Il ds rossoblù Capozucca apre alla cessione di Cragno

Le priorità sono alcune uscite. Se c’è una richiesta per Cragno la valuteremo, potrebbe andar via. E dovremo poi prenderne un altro, oltre a Vicario che è un ottimo portiere. E di questo è consapevole anche Semplici. Nella mia idea vorrei avere un organico un pochino più snello e ringiovanito”, queste le parole di Stefano Capozucca, ds del Cagliari. Non è quindi da escludere che l’estremo difensore, considerato tra quelli italiani promettenti, lasci il capoluogo sardo per cercare fortuna altrove ed il Toro potrebbe presto piazzarsi alla finestra.

Cragno, priorità all’Europeo con la Nazionale

Con Sirigu in dubbio e la volontà di assicurare il meglio a Juric, Vagnati potrebbe quindi tentare il colpo per portarlo sotto la Mole. Assicurarsi Cragno si prospetta essere un’occasione più unica che rara e non va sprecata. L’agente Graziano Battistini a Radio Radio ha spiegato: “Intanto è in Nazionale e quindi ora sta perseguendo l’obiettivo di partecipare agli Europei e poi si vedrà quello che sarà il futuro prossimo“. La priorità del suo giocatore è quindi quella diportare a casa il massimo dall’Europeo,c he potrebbe incidere sul suo valore di mercato in caso di risultati positivi. La concorrenza comunque sarà presto numerosa, ma è tutto rimandato a dopo la competizione internazionale.

Lukic e Cragno in Torino-Cagliari
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 28-05-2021


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
24 giorni fa

Si ci credo proprio che verrà al Toro e che cairo spenderà per lui una montagna di soldi. Comunque anche Vicario sembra promettente, quando l’ho visto giocare, per ora non certo ai livelli di cragno, ma sono prospetti come lui da prendere almeno in porta

T9
24 giorni fa

Solo 95 giorni alla fine del calcio mercato

Troposfera Granata
Troposfera Granata
25 giorni fa

E’ valutato una ventina di milioni. Il discorso è chiuso in partenza a meno che capozucca non si accontenti di uno scambio con verdi zaza e rodriguez, tre al prezzo di uno.

Pedric
Pedric
24 giorni fa

In quel caso il prezzo sarebbe di 40 mln

Troposfera Granata
Troposfera Granata
24 giorni fa
Reply to  Pedric

Credi veramente che il valore attuale di quei 3 sia di 40 mln? Dai…

Ivan Groznyj (El Terrible)
24 giorni fa

No, è proprio questo il punto, valgono zero, quindi se vuoi fare 20ml di plusvalenza per quei tre, Cragno te lo devono vendere a 40.

madde71
madde71
24 giorni fa

quasi fatta

Toro, rivoluzione Juric: ecco chi parte, chi è in dubbio e chi resta

Juric ha rescisso con il Verona: è UFFICIALE