Le trattative di Calciomercato di Serie A / La Fiorentina blinda Chiesa e Simeone, il Psg punta a Leonardo Bonucci del Milan

È fatta, la Roma ha finalmente risolto l’inghippo del proprio calciomercato trovando la sistemazione per Alisson. Il Liverpool, infatti, ha intensificato notevolmente i contatti con il club giallorosso arrivando a trovare un accordo per una cifra che si aggirerebbe intorno ai 75 milioni di euro. Allison è dunque volato a Liverpool dove in giornata firmerà un contratto di 5 anni a oltre 5 milioni a stagione. La Roma, dunque, sembra aver messo la parola fine su una trattativa che durava ormai da settimane e ora si attendono solo più le visite mediche e le successive firme. Trasferendoci a Napoli, invece, l’obiettivo primario per il club di De Laurentiis continua ad essere Benzema. Un colpo che costerebbe all’incirca 45 milioni di euro ma che i partenopei attendono con ansia. E a sbloccare la trattativa potrebbe essere lo stesso Ancelotti, da sempre grande estimatore del giocatore che, tra l’altro, a Napoli avrebbe un ruolo da protagonista e da indiscusso titolare.

Calciomercato Inter, Vrsaljko e Darmian obiettivi primari

Obiettivi di livello anche per l’Inter che continua a tenere accesissimi i fari sia su Vrsaljko che su Darmian. I neroazzurri stanno cercando di capire se le trattative per i due giocatori possono arrivare ad una svolta e intanto lavorano per trovare un eventuale piano B. Strada che, in caso, porterebbe a Henrichs per il quale l’Inter sarebbe riuscita a strappare dal Bayer Leverkusen la possibilità di arrivare al giocatore con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto.

Calciomercato Fiorentina, Chiesa e Simeone non si muovono. Il Psg punta Bonucci

Andrea Della Valle è stato chiarissimo: la squadra è per la maggior parte fatta, mancheranno alcuni innesti di qualità ma il mercato è ancora lungo e la Fiorentina non pare aver fretta. Fretta che invece ha di chiarire l’intenzione di trattenere i propri gioielli. Chiesa, Simeone e Milenkovic, insomma, non sarebbero sul mercato. In entrata, invece, è notizia di giornata la chiusura ormai prossima dell’improvviso affare Gerson: i viola hanno chiuso l’accordo con la Roma e il ragazzo. In casa Milan, invece, protagonista delle ultime ore è Bonucci che sente le sirene francesi. A mettere gli occhi sul difensore bianconero sarebbe addirittura il Psg con cui u club rossonero ha già intavolato una prima discussione. L’accordo economico non sarebbe difficile da trovare ma a mettere un freno è lo stesso Bonucci che ha chiesto tempo per pensare e capire il futuro europeo del Milan prima di prendere una decisione. Restando in casa Milan, per il mercato in entrata i rossoneri puntano a Morata e Higuain per cui, tuttavia, le trattative sarebbero tutt’altro che avanzate.

Calciomercato Serie A, tutte le ultime trattative

Non solo le big del calcio italiano si stanno muovendo. L’Atalanta sta cercano di chiudere per Pasalic del Chelsea mentre l’Empoli ha trovato l’accordo definitivo per Fulignati che riparte dal club toscano dopo il fallimento del Cesena. Alla Sampdoria è arrivato Audero mentre Bourabia ha firmato un contratto quadriennale con il Sassuolo.

 


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup
Cup
3 anni fa

Darmian è stato uno dei capolavori di Ventura e negli ultimi due anni al Toro era un giocatore di alto livello, ma il Darmian attuale vale sì e no il 70% di quello che ha lasciato il Toro che e si è visto solo all’inizio al Manchester e per poco… Leggi il resto »

mas63simo
mas63simo
3 anni fa
Reply to  Cup

Assolutamente no per me.

Emil
Emil
3 anni fa

Il mercato non si può nemmeno ancora giudicare, in pratica non è ancora cominciato. Al momento stessa squadra dello scarso anno, a parte Izzo (che comunque reputo buono) al posto di Burdisso. Tutto il resto sono chiacchiere. aspettiamo.

Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
3 anni fa

Meglio vederlo all’Inter che non dai gobbi…però quanto farebbe comodo a noi un Darmian…

Bartolomeo Pestalozzi
Bartolomeo Pestalozzi
3 anni fa

Si certo. Farebbe lo stesso lavoro che fa De Silvestri senza prenderle di testa in difesa e senza segnare in attacco. Romanticone 🙂

mas63simo
mas63simo
3 anni fa

Fenomeno guarda che Darmia ha segnato pure nel derby e comunque i difensori sono li per non far segnare .

Cairo da Bormio: “Per il mercato spesi 49 milioni, ci mancano uno o due giocatori”

Krunic “congelato”: Toro sovraffollato a centrocampo