Il quotidiano austriaco Kronen Zeitung lancia la notizia di calciomercato: emissari del Torino per seguire Deni Alar, attaccante classe ‘90 dello Sturm Graz

Deni Alar nel mirino del Torino, capitolo secondo. L’indiscrezione di calciomercato rimbalza dall’Austria: i granata starebbero seguendo con grande attenzione il centravanti dello Sturm Graz. Sulle colonne del Kronen Zeitung, quotidiano con sede a Vienna, si legge infatti che alcuni emissari del club di Urbano Cairo avrebbero visionato nelle scorse settimane l’attaccante classe 1990. Austriaco, ma con passaporto croato (è nato a Slavonski Brod, al confine con la Bosnia), prima o seconda punta – ha giocato in entrambe le posizioni -, 185 cm di altezza e un curriculum che parla di 107 gol in carriera. Alar, oggi, è capitano del club della Stiria, allenato da Heiko Vogel e secondo in campionato. In stagione ha realizzato 20 gol in 38 presenze, dei quali 16 messi a segno in Bundesliga (è secondo nella classifica marcatori, alle spalle di Dabbur del Salisburgo).

Deni Alar, il Torino lo segue dal gennaio 2017: la concorrenza è folta

Come detto, l’interesse del Torino per Deni Alar nasce da lontano. Se ne parlò anche nel gennaio del 2017: allora era un’ipotesi papabile in caso di partenza di Maxi Lopez, ma non se ne fece nulla. Ora, il ritorno di fiamma. Secondo la stampa austriaca, gli osservatori granata lo avrebbero tenuto d’occhio nell’ultima sfida dello Sturm, la semifinale di coppa nazionale, vinta ai supplementari contro il Rapid Vienna, disputata il 18 aprile scorso. Ma non c’erano solo uomini del Toro. In tribuna anche emissari di Colonia, Norimberga, Palermo, Udinese e Braga. Tutti per Alar. Concorrenza folta, dunque, ma prima di tutto bisognerà accertarsi della bontà dell’investimento. Il valore? Tra i 3 e i 4 milioni, non proprio inezie considerato il contratto in scadenza nel 2019. La pista, ad ogni modo, è aperta. Da vedere se il Toro vorrà affondare il colpo.


39 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Bischero
Bischero
4 anni fa

Ragazzone mio mi sa che se non ti rilassi un po’ ti viene un Bell infarto. Fatti una vacanza.

Bischero
Bischero
4 anni fa

🤣🤣 Sei spassosissimo….

Ivan Groznyj (El Terrible)
Ivan Groznyj (El Terrible)
4 anni fa

Questo conosce solo l’austria come campionato estero? Non avevamo già preso qualche fenomeno dallo Strum Graz?

maxthevoice
maxthevoice
4 anni fa

Jurgen Saumel.

Ivan Groznyj (El Terrible)
Ivan Groznyj (El Terrible)
4 anni fa
Reply to  maxthevoice

Ecco, appunto. Un fenomeno.

Calciomercato, Darmian: “Juventus? L’interesse fa piacere”

Calciomercato Torino: per Guilherme si fa sul serio, nuovo contatto con l’agente