L’attaccante argentino Maxi Lopez ha rifiutato ogni proposta, è braccio di ferro con il Torino per la permanenza. Nessuna cessione in vista

Non vuole lasciare Torino, Maxi Lopez. Ed è una risposta secca, definitiva. Ogni discorso di mercato che riguarderà l’argentino, a meno che non si tratti di un’offerta al giocatore davvero da capogiro, si chiude qui. Nelle ultime ore è infatti stata fatta pervenire all’ex Chievo Verona una proposta da parte del Crotone, al quale Maxi non si è mai offerto ma che, già in passato, aveva fatto un pensiero sul giocatore ai margini della rosa a disposizione di Sinisa Mihajlovic.

Ma proprio Maxi Lopez ha voluto dare una sua personale risposta al Toro e a chi gli suggeriva di lasciare la maglia granata. E la risposta è negativa: “non me ne vado” ha detto il giocatore a Petrachi, che ha incassato la volontà di restare in Piemonte e di onorare il contratto che scadrà a giugno 2018, dopo il rinnovo della scorsa stagione. L’attaccante quindi ha rifiutato ogni proposta, e il mercato del Toro sembra ormai destinato a chiudersi così, anche in entrata. Persa (o quasi) la possibilità di arrivare a Machach, il Torino – che oggi a Milano non era – resterà probabilmente con questo organico fino al termine della stagione.


32 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Max11
Max11(@max11)
4 anni fa

Ricordate che anche ventura non lo faceva giocare x kg preso maxi lopez io dico x tenerlo in panca mandiamolo via e ci prendiamo davvero una punta degna alla belotti poco…vediamo che forseorse se abbiamo fortuna puntiamo sui giovani chissà…

poppi1
poppi1(@poppi1)
4 anni fa

Ma che caxxo di mercato è questo?spiegatemi come sia possibile non aver preso nessuno….bastava poco……società senza senso e senza scrupoli?stavolta non ci sono scuse….VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

Simone4Toro
Simone4Toro(@simone4toro)
4 anni fa

Io dopo che il mister mi tratta così..Per dispetto gli resto sulle croste….

Toro, sfuma anche Donsah. L’agente: “Resta al Bologna”

Torino, sempre più difficile arrivare a Machach: calciomercato quasi chiuso