Calciomercato Torino / Con l’arrivo di Kepa, il portiere sarebbe in partenza. Per il dt è l’occasione giusta per chiudere uno dei suoi pupilli

Il valzer dei portieri, a una decina di giorni dall’inizio del nuovo campionato, non è ancora finito. In Serie A, la Lazio è alla ricerca di un numero uno che possa giocarsi il posto col nuovo acquisto Maximiano, mentre il Napoli è sulle tracce di Kepa. L’approdo in azzurro del portiere del Chelsea, di fatto rappresenterebbe la definitiva bocciatura ad Alex Meret. Qualcosa è andato storto nell’esperienza partenopea dell’estremo difensore friulano. Arrivato con la nomea di predestinato, non ha mai pienamente convinto le guide tecniche che si sono succedute sulla panchina del San Paolo, poi Maradona. Colui che avrebbe dovuto fargli chioccia, cioè Ospina, veniva sempre considerato più affidabile dell’ex Udinese. Ed ecco che molto probabilmente siamo arrivati al momento giusto per interrompere un rapporto poco fortunato, con un’altra opportunità di carriera per Meret. Sulle sue tracce il Toro, altra squadra alle prese con un reparto portieri non certo svettante per sicurezza. Così Juric potrebbe accogliere il numero uno del Napoli: è lui ora l’obiettivo numero uno per la porta.

Meret-Vagnati: insieme alla Spal, nel 2020 nulla di fatto

Eppure, Meret avrebbe col Napoli la possibilità di legarsi per altri cinque anni. Si ha però la sensazione che il rinnovo del contratto non verrà firmato. Luciano Spalletti pare non fidarsi più del classe ’97. Il Toro, al contrario, lo accoglierebbe a braccia aperte. In particolare Davide Vagnati: lui lo conosce bene. Nel 2016 è proprio il dt granata a prenderlo in prestito dall’Udinese per condurre la Spal alla storica promozione del 2016. Nell’estate 2020 l’opportunità di rincontrarsi, questa volta a Torino. I primi dissapori tra società e Salvatore Sirigu potevano condurre alla cessione del portiere sardo, con Meret subito in pole position per sostituirlo. L’idea a un certo punto era quella di uno scambio di prestiti col Napoli. Non se ne fece nulla, ma in questa estate 2022 lo scenario pare favorevole a far sì che Meret approdi in granata. Le prossime giornate potrebbero essere utili a capire meglio se c’è in piedi una trattativa. Intanto il dt monitora la situazione in casa Napoli per farsi trovare al momento giusto e chiudere un acquisto che farebbe contento Juric.

Davide Vagnati
Davide Vagnati
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-08-2022


156 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ziomauri59
ziomauri59
11 giorni fa

ho appena sentito che sta per accasarsi con lo Spezia….ma da noi non vuole mai venire nessuno…..

Cup3
Cup3
11 giorni fa

Chiacchiere da giornalai: Cairo non lo prenderà mai. Ditemi quante volte ha preso un portiere giovane affermato, al massimo qualche riserva da far titolare (Padelli), o ultratrentenni in crisi con le rispettive società (Hart; Sirigu). Resta Berisha…

bogaboga77
bogaboga77
11 giorni fa

Mia moglie ha appena scaricato la donna delle pulizie.
Vagnati può tentare il colpo.

Glielo dite voi o mando un piccione viaggiatore alla TDC Spa?

T9
T9
11 giorni fa
Reply to  bogaboga77

Post ben architettato per farci sapere che avevi la donna delle pulizie.

bogaboga77
bogaboga77
11 giorni fa
Reply to  T9

Non perdi mai occasione di commentare una battuta, mi dai l’idea di uno a cui piace assaporare le scorreggie. Comunque siamo una famiglia proletaria quindi non abbiamo mai avuto la donna delle pulizie. Però se ti vuoi candidare a gratis, ti faccio fare il colloquio da mia moglie. Basta che… Leggi il resto »

Miranchuk, si attende ancora: l’Atalanta ha bloccato le uscite

Calciomercato Torino, è arrivato Weidmann: rinforzo per la Primavera tenuto d’occhio da Juric