Prende sempre più corpo l’idea di rinnovare il contratto a uno solo dei due giocatori: Moretti in vantaggio su Burdisso per restare a Torino un altro anno. Ma le trattative vanno a rilento

La ricostruzione del nuovo Torino comincerà da chi già c’è. Come è naturale che sia. E una delle prime questioni che il Toro vuole affrontare in vista del prossimo calciomercato è quella dei rinnovi dei contratti, in particolare di tre senatori: Burdisso, Moretti e Molinaro. Ma se per il terzino sinistro ancora si è mosso molto poco (gli piacerebbe molto restare a Torino, accettando anche di essere una riserva), per i due centrali qualche ragionamento in più è già stato fatto. Mazzarri ha infatti deciso di puntare su di loro per questa parte di stagione, soprattutto dopo l’impiego del nuovo modulo con la retroguardia a tre, e vorrebbe riuscire comunque a mantenere almeno uno dei due giocatori, affinché possano fare da chioccia a chi ci sarà o a chi deve ancora crescere.

Calciomercato Torino: rinnovo del contratto a Moretti più probabile. Burdisso più indietro

Ecco che quindi uno tra Burdisso e Moretti potrebbe rinnovare il proprio contratto. Ma chi? La scelta non è così semplice: entrambi sanno benissimo di non essere più giovanissimi, ma sono professionisti esemplari, tanto che continuano a essere pronti, una volta chiamati in causa. Solo che rifondare la squadra con due giocatori di quasi quarant’anni sarebbe particolarmente rischioso, e poco lungimirante. Su chi puntare, quindi? Molte difficoltà si stanno incontrando per l’argentino, il quale starebbe anche pensando di appendere gli scarpini al chiodo al termine della stagione, o di tornare in Argentina. L’agente del giocatore, che aveva sentito il Torino questo inverno, non ha più avuto novità, e non sembra in questo momento particolarmente attivo per riceverne. Anche perché sarà del giocatore l’ultima parola.

Calciomercato Torino, Moretti intenzionato a proseguire: contratto in discussione

Chi invece nonostante qualche dubbio espresso negli ultimi giorni potrebbe e vorrebbe restare è Emiliano Moretti. Il difensore granata, ormai idolo dell’ambiente, sta valutando il da farsi, ma potrebbe continuare ancora almeno per un altro anno. Il Toro è pronto a proporgli il rinnovo su base annuale. Con Moretti i rapporti sono talmente tanto consolidati, che in brevissimo tempo si potrà andare alle firme. Uno dei senatori, almeno, resterà. È questione di poco tempo, per capirlo.


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
3 anni fa

Un rinnovo solo e sicuramente non a Burdisso che,con tutto il rispetto, non rappresenta nulla del Toro.
Moretti x tutto quello che ha fatto e per l uomo che è!!!!

steman
steman
3 anni fa

Bene.. Adesso manca solo Molinaro. Poi riprenderei anche Vives.. E con l’arrivo di Maggio, Behramii e Kalinic siamo a posto cosi

Giankjc (Gianky1969)
Giankjc (Gianky1969)
3 anni fa

Una società seria si muove con proporzione, al Moro gli consente un futuro da non giocatore e a Burdisso una bella stretta di mano.
Ma qui si tratta del torino fc….

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
3 anni fa

Pero’ anche tu. Non abbiamo detto di remare tutti dallo stesso lato? Ma non tutti da tribordo se no giriamo come una trottola.

Torino, Lukic: “Il Levante vuole comprarmi, non so cosa succederà”

Torino, Nkoulou e il (lungo) futuro in granata: riscatto e contratto pluriennale