L’agente di Niang apre le porte all’addio al Milan nell’ultima settimana di calciomercato: “Su di lui non c’è solo il Torino, ha proposte anche all’estero”

Dopo un lunghissimo tiraemolla, alla fine per Niang sembrano sempre più aperte le porte alla cessione da parte del Milan. I rossoneri, che a inizio agosto sembravano aver cambiato idea sull’esterno francese, hanno infatti nuovamente deciso di mettere sul mercato il giocatore, con il Torino interessato ad acquistarlo per regalare l’ultimo rinforzo a Sinisa Mihajlovic. La conferma arriva direttamente dall’agente di Niang, Raiola, che ai microfoni di Rai Sport ha dichiarato che “è un giocatore del Milan, ci sono tante squadre interessate a lui e abbiamo una settimana per risolvere la situazione”.

Sull’interessamento del Toro, Raiola ha aggiunto che: “Ci sono tante squadre su Niang, fra estero e italiane”. Ma la novità, certificata proprio dall’agente, riguarda la società rossonera: “Prima il Milan non voleva cederlo, oggi invece il club sta valutando una cessione”. Raiola è quindi al lavoro per trovare una sistemazione. Rifiutata la Russia, l’ipotesi di restare in Italia resta concreta. Al Toro? I granata ci sperano, ma la trattativa resta ancora tutta da definire.


42 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Brauluis
Brauluis
4 anni fa

Non verrà mai a quella cifra. Il nano non li soende quei soldi. Stop

Max11
Max11
4 anni fa

direi che a torino si dice tucanen quindi lasciamo le cose cosi seno si fa danni visto le voci cassano al toro lasciamo perdere e niang che si decidono alla piu presto o si o no visto che donsah fa il prezioso eccl

Valentino
Valentino
4 anni fa

Cassano non sarebbe male, persona seria e atleta vero. Ovvio che è una bufala, ma sarebbe stato bello sentire come le ciampornie avrebbero elogiato il presidente per questo ennesimo grande acquisto. Dai chiudiamo questo mercato che è meglio, piuttosto facciamo giocare i nostri ragazzi.

Alberto (Lovi)
Alberto (Lovi)
4 anni fa
Reply to  Valentino

Grande Valentino che parla nel torinese da barriera alla Gipo….

Calciomercato Torino, Cairo: “Ancora un’operazione in entrata”

Calciomercato Torino, Mihajlovic chiede ad Acquah di restare: “Vogliamo rinnovare”