Doig continua ad essere una priorità nell’agenda di Vagnati, il Toro e l’Hellas Verona si stanno avvicinando per trovare un accordo

Il calciomercato prosegue e si fa sempre più incandescente. Ormai da diverse settimane si può dire che, tra le venti squadre di Serie A, fra quelle più attive proprio sul fronte mercato c’è il Toro. Con il club granata che ha già piazzato i primi colpi sia in entrata che in uscita. Adesso tra le priorità del responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati c’è quella di chiudere la trattativa che porta a Josh Doig dell’Hellas Verona. Il club granata ha assolutamente bisogno di giocatori che vadano a rinforzare la batteria degli esterni, dato che Ola Aina non ha rinnovato il suo contratto e ha dunque salutato il Toro e Valentino Lazaro è rientrato all’Inter dopo il prestito in granata. In più, il futuro di Wilfred Singo e Mergim Vojvoda è ancora in bilico. Quello che invece è certo è che ai granata piace molto il laterale classe 2002, un giocatore con ottime qualità che, senza alcuna ombra di dubbio, sotto l’ala protettiva di un allenatore come Ivan Juric potrebbe crescere e migliorare ancora molto.

Vagnati vuole accelerare per Doig

Mentre Vagnati sta lavorando duramente per portare Doig alla corte di Juric, il giocatore scozzese nella giornata di ieri, martedì 11 luglio, è partito regolarmente con l’Hellas Verona per il ritiro a Primero in Trentino Alto Adige. Però l’esterno ex Hibernian potrebbe lasciare molto presto il club gialloblù,nproprio per trasferirsi all’ombra della Mole sponda granata. Infatti, il Toro ha già trovato l’accordo con il giocatore e sta trattando con l’Hellas Verona per trovare un’intesa nel minor tempo possibile. Tra le due parti c’è ancora distanza, ma è una distanza che può essere limata in breve tempo. Intanto Juric tiene le dita incrociate e spera presto di poter abbracciare Doig.

Josh Doig
Josh Doig
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 12-07-2023


61 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
eddy1989
1 anno fa

Nuovo Ghoulam

Scimmionelli
1 anno fa
Reply to  eddy1989

Vecchio tordo e basta

Pedric
1 anno fa

Magari giocherà tutta la stagione col Verona, ma resterà per sempre uno di noi!

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

confermo quanto detto “al mio altro nick eleonora” Siamo, o meglio, siete così sicuri che sia trattativa così lunga ed estenuante? Sicuri, certi, che Toro e Verona si sentano tutti i giorni, trattino tutti i giorni, DISCUTANO tutti i giorni? già li vedo: sudati, al cell, che disquisiscono un’ora si… Leggi il resto »

ale_maroon79
1 anno fa

La trattativa c’è al 100%, probabilmente c’è qualcosa che blocca l’ingresso al Toro o l’uscita da Verona, per esempio che l’Hellas vuole chiudere per il sostituto prima di dare via libera (ipotesi mia).
I giornalisti poveretti devono scrivere qualcosa anche quando non c’è nulla da dire.

Jones
1 anno fa
Reply to  ale_maroon79

sono daccordissimo,le trattative sono più complicate di quello che noi tifosi immaginiamo,oltre all’aspetto puramente economico come dici bene tu, sovente intervengono altre criticità a ritardare le cose

Scimmionelli
1 anno fa

Pensate come ci rimarrebbero gli zerotreini se saltasse fuori che era tutto bloccato da Vagnati che, intanto, stava trattando un profilo migliore e prendendo tempo?

Calciomercato Serie A / Domani visite per Pulisic con il Milan. Inter forte su Lukaku

Cairo su Verdi: “Esubero? No”. Ma è sul mercato