Classe ’99 in forza al Djurgardens, Hien è un centrale col vizio del gol. Può essere un’alternativa ai vari Schuurs, Denayer e Faes

Hien è un difensore centrale classe ’99 di nazionalità svedese, nonostante abbia origini e sia nato in Burkina Faso. Cresce calcisticamente nel Vasalunds IFF, club di terza serie, dove rimane fino all’anno scorso. Nel 2020 viene acquistato dal Djurgarden, ma viene comunque lasciato in prestito nel suo club di origine. Nella stagione passata fa il suo esordio in Allsvenskan, la massima serie svedese. Non è stato un inizio facile per lui.

Hien, la carriera e le caratteristiche tecniche

Tanta panchina e poche possibilità di mettersi in mostra. In questa stagione, quella dell’anno solare 2022,  ha finora raccolto 14 presenze, 2 reti e un assist in Allsvenskan e 3 gare impreziosite da una rete nei preliminari di Conference League. E’ la prima stagione in cui sta avendo grande continuità nel minutaggio. Si tratta dunque di un giocatore dalle ottime qualità fisiche e che ha una buona propensione al gol con all’attivo 6 reti in 101 presenze in carriera. Di piede mancino, non sono dunque da sottovalutare le sue qualità in fase di impostazione.

Davide Vagnati
Davide Vagnati

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-08-2022


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones
5 mesi fa

Sky sport da per praticamente fatto Schuurs,ma questo mi piace,ovviamente dai video

giorgione
giorgione
5 mesi fa

Un altro carneade

RiminiGranata
RiminiGranata
5 mesi fa

Valore Trasfermarker 1 ml. Da Denayer o Faes (nazionali) a questo qua c è ne passa… La Testa di Pene pensa di farla franca anche quest anno. Una società di calcio. è qualcosa di diverso di una qualsiasi società di beni o servizi. Vende sogni ed aspettative, e senso di… Leggi il resto »

oldstyle
oldstyle
5 mesi fa
Reply to  RiminiGranata

Bravissimo!io non sarò più di primo pelo,ma se c’è da scendere in piazzaper il Toro ci sono come da quando avevo 15 anni!!!certo se dobbiamo aspettare che si muova l’attuale “balconata” temo di dover restare tranquillamente inoperoso ancora per molto ….

toro e basta
toro e basta
5 mesi fa
Reply to  RiminiGranata

Una grande contestazione che porti migliaia di persone concentrate e farne finché non se ne va

Caso Lukic: ora il capitano può andare via

Calciomercato, Torino pronto a chiudere per Shuurs e Hien: è la settimana decisiva