Calciomercato Torino / Tra Schuurs e Hien i granata in settimana vogliono dare a Juric i rinforzi per la difesa

Una settimana: è questo il tempo che ha il Torino, o meglio che i granata si sono imposti, per chiudere il discorso difensore e scegliere tra Schuurs e Hien. Restano queste, infatti, le due alternative che dovrebbero portare all’ombra della Mole il rinforzo chiesto da Juric per la difesa. Per arrivare ad una fumata bianca, tuttavia, serve un’accelerata, non solo in termini di tempo, e soprattutto se si vuole puntare al primo dei due nomi. Con il giocatore, infatti, l’intesa sembra essere una questione già archiviata, con Schuurs che si è più volte mostrato ben disponibile al trasferimento e anche con l’Ajax la distanza di è assottigliata di molto tanto che si può chiudere da un momento all’altro per una cifra intorno ai 13 milioni di euro per l’acquisto a titolo definitivo del giocatore.

Hien, parla il ds degli scandinavi: “Dovremo essere pagati bene”

Juric si aspetta però due difensori, è così che oltre a Schuurs potrebbe arrivare anche Isak Hien. Classe 1999, di nazionalità svedese, milita tra le fila del Djurgardens che, proprio nelle scorse, ore aveva confermato i contatti con il Torino. E’ stato proprio il ds del club svedese, Bo Andersson, infatti, a confermare che con la società granata la trattativa è a buon punto. Anche in questo caso, però, si deve ancora trovare l’accordo finale.

Il direttore sportivo, d’altronde, è stato chiaro: “Dovremo essere pagati bene, ovviamente. C’è molto interesse e abbiamo una buona posizione nei negoziati. Non vogliamo vendere, vogliamo tenerlo, ma a volte devi. Conosciamo il nostro ruolo nella gerarchia”. Insomma, il Djurgardens apre alla cessione a titolo definitivo ma no ha nessun intenzione di fare sconti né tanto meno di svendere il proprio giocatore. Sarà il Toro a dover fare un offerta all’altezza delle aspettative degli svedesi (4 i milioni chiesti). E dovrà farlo in fretta: una settimana vola e Juric ha bisogno dei nuovi difensori.

Isak Hien
Isak Hien
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 14-08-2022


25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mavafancairo
mavafancairo
5 mesi fa

seh… all’effecí la settimana decisiva é sempre quella dopo… quanto alle cessioni degli indesiderati é sempre notte fonda ?

Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa
Reply to  mavafancairo

Capisco che per te e’ difficile ma fai uno sforzo: quello che leggi in giro fino a quando il giocatore e’ in arrivo per le visite mediche e’ spesso inventato o, nella migliore delle ipotesi, notizie date in pasto ai media di trattative ormai abbandonate o fallite. Per carita’ e’… Leggi il resto »

RiminiGranata
RiminiGranata
5 mesi fa

Hien 4 ml mi pare fuori dal mondo, per uno quotato 1 ml virtualmente..
Si tenga Izzo piuttosto..

T9
T9
5 mesi fa
Reply to  RiminiGranata

Non so se sia bravo o meno, ma con lo stipendio di Izzo la differenza si colpa in un anno, dal secondo ci perdi solo. In più con Izzo non puoi più fare plusvalenze, con l’altro forse. Non è difficile da capire.

ale_maroon79
ale_maroon79
5 mesi fa
Reply to  T9

Mi hai anticipato, il club ragiona esattamente cosi.

FVCG91
FVCG91
5 mesi fa

Qualche anno fa Schuurs sembrava essere l’erede di De ligt e le valutazioni erano molto più alte! Poi non sembra essere riuscito a “scoppiare”…dicono che con un allenatore come Juric possa migliorare alcune sue lacune difensive. Diciamo che lì sono abituati bene con i difensori…da De Ligt, a Martinez venduto… Leggi il resto »

Torino, chi è Isak Hien, il difensore svedese nel mirino dei granata

Calciomercato Torino: è fatta per Schuurs, ora il centrale è atteso in città