Edera cerca spazio, o al Torino o altrove: il Frosinone lo segue

di Andrea Piva - 30 Ottobre 2018

Calciomercato Torino / Spazi ridotto in maglia granata per Simone Edera in questo inizio di campionato, prende piede l’ipotesi di un prestito a gennaio

Appena sessantuno minuti collezionati in questo inizio di campionato (tre contro il Napoli, cinquantotto, mal sfruttati, contro il Chievo Verona) e una lunga serie di panchine. La stagione di Simone Edera non è certo iniziata nel migliore dei modi e, con giocatori come Andrea Belotti, Simone Zaza e Iago Falque come compagni di reparto (senza considerare Vittorio Parigini che nasce attaccante esterno), trovare spazi nelle prossime partite non sarà semplice. Il numero 20 granata, però, vorrebbe avere la possibilità di mostrare in campo il proprio valore, per questo motivo sta prendendo sempre più piede l’ipotesi di una sua cessione in prestito a gennaio: le pretendenti non mancano, su tutte c’è il Frosinone.

Calciomercato Torino: Edera, il Frosinone non lo molla

Moreno Longo, che nell’ultimo turno di campionato contro la Spal ha trovato la sua prima vittoria da tecnico in serie A, riabbraccerebbe volentieri Edera, giocatore che conosce molto bene avendolo allenato nella Primavera del Torino e con cui ha vinto lo scudetto nel 2015 e la Supercoppa italiana nella stagione successiva. Già in estate il Frosinone aveva avviato una trattativa per avere l’attaccante granata in prestito, l’affare però non andò in porto anche per la volontà dello stesso Edera di giocarsi le proprie carte in maglia granata.

Edera, nel Torino lo scorso anno 14 presenze in serie A

D’altronde nello scorso campionato, proprio sotto la guida di Walter Mazzarri, l’ex Primavera aveva trovato molto spazio, collezionando nove presenze (nonostante un infortunio alla caviglia che lo ha costretto a saltare alcune partite) di cui alcune da titolare. Solo cinque invece i gettoni in campionato (più tre in Coppa Italia) sotto la guida di Sinisa Mihajlovic, che aveva però avuto il grande di lanciarlo in serie A, dopo essere rimasto colpito dalle sue doti tecniche nel ritiro estivo.

più nuovi più vecchi
Notificami
Ultrà
Utente
Ultrà

Fonte Sport Mediaset…

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Testadighisa non lo vedeva l’anno scorso, nel precampionato e nemmeno ora. Per lui vale un Bonifazi o un Barreca qualunque. Giocatori che venivano idolatrati dai soliti x-men, in quanto giovani e granata doc, quando Sinisa li teneva fuori (ricordo Edera a Roma contro la Lazio…) salvo poi rinnegarne le qualità… Leggi il resto »

andrepinga
Utente
andrepinga

Non so se valga la A. Per dimostrarlo vada a giocare