Laxalt, il Milan per ora fa muro: 15 milioni e niente prestito

di Veronica Guariso - 23 Luglio 2019

Calciomercato Torino / I granata, così come Atalanta e Zenit prendono tempo: il Milan al momento non vuole abbassare le proprie richieste per Laxalt

Come è ormai noto, Diego Laxalt non rientra nei piani di Giampaolo e del suo Milan. Il club rossonero lo ha infatti messo sul mercato nonostante un’iniziale volontà dell’esterno sinistro di rimanere. Il Torino è tra gli interessati all’acquisto ma secondo i granata le pretese del Milan, 15 milioni di euro per il cartellino dell’esterno, sarebbero eccessive. Dello stesso pensiero sembrano essere anche Atalanta e Zenit San Pietroburgo, altre società che stanno seguendo da vicino il laterale sinistro.

Calciomercato Torino: Laxalt uno degli obiettivi per la fascia sinistra

Nessuno dei tre club, per ora, sembra voler accontentare le richieste del Milan, ritenute eccessive per un giocatore certamente di qualità ma reduce da una stagione al di sotto delle aspettative. Va inoltre considerato che sia i dirigenti del Torino, che quelli dell’Atalanta e dello Zenit San Pietroburgo, sono consapevoli del fatto che, con il passare del tempo, la società rossonera potrebbe abbassare le proprie pretese pur di cedere Laxalt: per questo motivo al momento non si sono registrare ancora vere e proprio offerte per il giocatore ma solo alcuni sondaggi.

Il Milan non abbassa le pretese. Per ora

Nel frattempo, però, i dirigenti del Milan continuano a richiedere 15 milioni di euro per il cartellino di Laxalt e hanno fatto sapere all’entourage del giocatore di non essere disposti ad aprire trattative per un eventuale prestito, nemmeno con diritto o obbligo di riscatto da parte della società acquirente. Il muro rossonero per ora resiste ma nelle prossime settimane, quando la sessione estiva di calciomercato si avvicinerà alla conclusione, potrebbe aprirsi qualche crepa e non è da escludere che le condizioni del Milan per l’esterno uruguaiano possano cambiare.

più nuovi più vecchi
Notificami
ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

Cairo aspetta il “fuori tutto” degli ultimi giorni. Lui con 15 mln ci fa un intero calciomercato, altro che comprarci un terzino.

odix77
Utente
odix77

con 15 milioni lui faceva un intero mercato, mi sermbra che negli ultimi anni le cose siano cambiate no..!?!?!? aina 10 milioni, izzo 10 milioni, zaza 15 milioni..già solo questi tre anche se pagati in anni differenti fanno 35 milioni…

thethaiman
Utente
thethaiman

Su sky dicono che è saltato André Silva al Monaco e Correa al Milan.

thethaiman
Utente
thethaiman

UDINESE, MARINO: “PRENDEREMO PIÙ CALCIATORI DI QUELLI RICHIESTI DA TUDOR”
Il DS giusto per Cairo.