Calciomercato Torino / Aleksej Miranchuk sta per diventare ufficialmente un nuovo calciatore del Torino

Dopo Vlasic, il Centro di Medicina dello Sport ha accolto questa mattina anche Miranchuk per le visite mediche: si tratta del trequartista russo di proprietà dell’Atalanta che, dopo una trattativa che sembrava essersi arenata, ha subito un’accelerata portando il russo a Torino. Il club granata ha scelto una formula simile a quella del croato Vlasic: si tratta di un prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni più bonus. Dopo le visite sono attese nel pomeriggio la firma e l’ufficialità dell’acquisto.

Aleksey Miranchuk
Aleksey Miranchuk
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 11-08-2022


27 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
WGranata76
WGranata76
5 mesi fa

Questo prestito, di questo si tratta, come quello di Vlasic sono di livello adeguato per alzare l’asticella. Non discuto neanche sui difetti e dubbi su questi giocatori, e ce ne sono, per il semplice fatto che nel complesso sono giocatori di valore e tanto basta. Il punto sui prestiti di… Leggi il resto »

ardi06
ardi06
5 mesi fa
Reply to  WGranata76

Vero

radice10
radice10
5 mesi fa

Ottimo acquisto

granatadellabassa
granatadellabassa
5 mesi fa

Mi inserisco nel discorso prestiti difficilmente riscattabili. Concordo sul fatto che Vlasic sia difficilmente riscattabile per l’ingaggio ma sul russo ci sono ottime probabilità di permanenza. Non dimentichiamo che tra 12 mesi Zaza e Verdi saranno sicuramente fuori dai piedi.

Come cambia il Torino con Vlasic e Miranchuk (e come Juric gestirà Radonjic)

Torino-Millico, è addio: va al Cagliari a titolo definitivo