Dal Portogallo: “Il Porto insiste per Obi. Occhio a Stoccarda e Mainz”

16
Obi Torino
CAMPO, 6.1.18, Torino, Stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-BOLOGNA, nella foto: Joel Obi, Federico Di Francesco

Sirene portoghesi per il centrocampista del Torino: secondo il quotidiano Abola, su Obi ci sono il Porto, il Benfica, ma anche il Mainz e lo Stoccarda. Il Toro intanto pensa se trattenerlo

Tra bufere legate alla sua convocazione in Nazionale nigeriana (per i Mondiali di Russia 2018), e calciomercato, non è certo un periodo facilissimo per Joel Obi al Torino. Il centrocampista granata classe ’91 ha disputato la sua terza stagione all’ombra della Mole, e potrebbe, dopo un’annata comunque positiva – la sua migliore da quando è al Toro -, tentare fortuna altrove. Non in Italia: anche da ambiente granata filtra infatti la sensazione che se Obi non rimanesse alla corte di Mazzarri, sarebbe per tentare una nuova esperienza all’estero. Ma dove? Le voci si rincorrono, e dal Portogallo arrivano quelle più insistenti e verificate.

Calciomercato: Joel Obi via da Torino? Piace al Porto

A riportare queste indiscreizoni è il quotidano Abola, che parla non soltanto dell’interesse, ormai storico, del Benfica, quanto quello molto concreto da parte del Porto. A cercarlo è una vecchia conoscenza italiana: Sergio Conceicao, che vorrebbe riuscire ad acquistarlo, nel caso, prima dei Mondiali di Russia 2018, così da evitare il rischio che possa incrementare il valore del suo cartellino. È naturale che il Torino tenti invece, eventualmente, il discorso opposto: Obi via ma solo dopo i campionati del Mondo, dove potrebbe ben figurare nonostante lo scetticismo dei tifosi nigeriani, visto lo stato fisico che sembra positivo.

Torino, su Obi anche il Mainz e lo Stoccarda. Valutazione e stipendio del centrocampista

Le voci di calciomercato su Joel Obi interessano però anche la Germania: sul giocatore ci sarebbero, sempre secondo Abola, anche il Mainz e lo Stoccarda. Ma a che cifre? Il Torino ha stabilito una valutazione di almeno 5 milioni per il centrocampista nigeriano ventisettenne, e soprattutto guadagna uno stipendio vicino al milione di euro. La sua partenza non è da escludere, nonostante la stima di Mazzarri, che ha più facilmente aperto a una cessione per Acquah. La sensazione è che a centrocampo molte cose cambieranno.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
AleGRANATAale
Utente
AleGRANATAale

Da liberarsene prima possibile ! Buon giocatore che alla sua età se non fosse per cronici problemi fisici giocherebbe sicuramente altrove

brigolo
Utente
brigolo

vorrei capire quanti giocatori in rosa il toro sta pensando di tenere o cedere !!!!

10genà
Utente
10genà

insisti insisti vah! e occhio al Magonza e allo Stoccarda! Zioffà si scatena l’asta per Obi!