Calciomercato Torino / Anche i tifosi granata si mobilitano per il ritorno del centrocampista: tantissimi i messaggi lasciati sui suoi social

Se c’è un calciatore che l’ambiente Torino spera di poter vedere da gennaio con addosso la maglia granata questo è Dennis Praet. Il centrocampista belga non è solamente l’obiettivo numero uno sulla lista del dt Davide Vagnati, per la prossima sessione di mercato, è anche il sogno di molti tifosi: basta fare un giro sui profili social del calciatore per rendersene conto. Negli ultimi giorni il numero di messaggi e inviati a tornare lasciati dai tifosi granata è aumentato a dismisura, tanto che sono gli commenti che si riescono a leggere sotto ai suoi post.

Calciomercato Torino: tutti vogliono Praet

Praet ha lasciato un grande ricordo in tutto l’ambiente: dalla società (“Sono innamorato non sono del giocatore ma anche del ragazzo” aveva addirittura dichiarato Vagnati a settembre), a Juric fino appunto alla tifoseria, tanto che la notizia del mancato riscatto del suo cartellino del Leicester aveva fatto parecchio arrabbiare la piazza. Tutti questi buoni sentimenti sono ricambiati dallo stesso calciatore belga, che tornerebbe volentieri sotto la Mole: in estate ha atteso fino all’ultimo che Torino e Leicester trovassero un accorto per il suo passaggio in granata ma alla fine è stato costretto a rimanere in Inghilterra dove, fino a questo momento, ha trovato poco spazio e ha perso anche l’opportunità di giocare il Mondiale con la propria nazionale.

Il centrocampista ha parecchio mercato in serie A

A gennaio il Leicester ha già aperto alla possibile partenza di Praet e vorrebbe cederlo a titolo definitivo (in estate invece la formula sul quale le due società avevano provato a trovare un accordo era quella del prestito con obbligo di riscatto). I contatti tra le parti sono in corso ma il club inglese sembra non avere fretta di trovare un accorto: Praet, infatti, oltre al Torino piace anche ad altre squadre in serie A e in casa Leicester stanno provando a capire se ci sarà la possibilità di far partire un’asta per il cartellino del centrocampista.

Dennis Praet e Julian Chabot
Dennis Praet e Julian Chabot
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 25-11-2022


64 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
6 giorni fa

Insomma, oltre al ruolo e alla condizione fisica, c’e’ una perplessita’ in piu’ riguardo al ritorno di Praet ed e’ legata alla nostra fatale tendenza, tipica di una certa tifoseria granata, di avere sempre gli occhi voltati al passato. Non voler essere quelli che saremo, ma cercare di essere quelli… Leggi il resto »

mavafancairo
mavafancairo
5 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

hai dimenticato il miglior acquisto dell’era cairota, tale Simone Verdi

Scimmionelli
Scimmionelli
5 giorni fa
Reply to  mavafancairo

Vero. Ottima lezione di come non si dovrebbe mai accontentare troppo gli allenatori. Siano stramaledetti Mazzarri e il suo debole per gli esterni ambidestri. Cosi’ per averlo a tutti i costi abbiamo dovuto restituire a quel gonfiato di Plusvalelio Delamentis quasi tutto quello che ci aveva strapagato per Maksimovic.

AlPacione
AlPacione
6 giorni fa

🤷🏼‍♂️🤷🏼‍♂️🤷🏼‍♂️🤷🏼‍♂️🤷🏼‍♂️🤷🏼‍♂️

IMG_20221125_215827.jpg
direibene18
direibene18
6 giorni fa

Se Praet arriva ed esce Seck ci si rafforza, se arriva Praet ed esce Lukic fai una patta.

Arturo
Arturo
6 giorni fa
Reply to  direibene18

Se arriva Praet ed esce Seck la rosa si rafforza ma la squadra che va in campo probabilmente no, perchè Praet andrebbe a prendere il posto di Seck in panchina. Non so se Praet riuscirà a scavalcare Miranchuck in campo. Se arriva Praet ed esce Lukic secondo me non è… Leggi il resto »

direibene18
direibene18
6 giorni fa
Reply to  Arturo

Con 5 cambi più titolari hai in squadra meglio è, Seck è un panchinaro Praet no, quindi ci guadagni . Se poi, come sembra, le partite avranno molti più minuti di recupero la panchina lunga farà ancora di più la differenza. Di Praet, personalmente, frega niente, ma se al posto… Leggi il resto »

Scimmionelli
Scimmionelli
6 giorni fa
Reply to  direibene18

Se arriva Praet e esce Lukic hai un centrocampista di meno se arriva Praet ed esce Seck hai pur sempre un trequartista di troppo

Scimmionelli
Scimmionelli
6 giorni fa
Reply to  Scimmionelli

Oltretutto con Praet per Lukic avresti un centrocampista cn qualita’ di interditore di meno, quando se un problema c’e’ nel nostro centrocampo, ora come ora, non e’ tanto il NUMERO dei centrocampisti, ma la loro capacita’ di fare da FRANGIFLUTTI nei finali di partita quando lasciamo sempre palla agli avversari… Leggi il resto »

Dopo l’Inter anche la Juve: Singo è (ancora) nella lista bianconera

Cairo, per ora, blocca Singo: a gennaio non parte